Incendio nella notte in via Curioni

Le fiamme sono partite da un appartamento della zona dell'oltreferrovia, abitato da numerose persone straniere. I pompieri hanno lavorato per un'ora e mezza per spegnere le fiamme: notevoli i danni

Notte di fiamme e di preoccupazione in via Curioni, la strada della zona oltre la ferrovia: verso le 2.30 di martedì 4 ottobre un incendio si è sviluppato al terzo piano di uno degli edifici della via, abitato in gran parte da extracomunitari. Le fiamme, causate quasi sicuramente dalla distrazione, si sono sviluppate nella cucina di un appartamento abitato da diverse persone di origine pachistana e si è propagato al balcone, minacciando di coinvolgere tutto il piano del fabbricato. I vigili del fuoco di Busto – Gallarate sono immediatamente intervenuti sul posto con tre automezzi, tra cui un’autoscala e sono riusciti a evitare che qualcuno restasse vittima delle fiamme, oltre che le stesse distruggessero tutto il piano. I danni sono comunque notevoli. Il lavoro dei pompieri si è protratto fino a dopo le 4 di questa mattina.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.