Inizio shock per Varese, bene Tradate e Unni

Iniziati i campionati ovali con la netta sconfitta dei biancorossi in C Elite. In C Regionale la Reflex vince il derby, nella territoriale bene anche Busto

Serie C Elite – Inizia molto male l’avventura del Rugby Varese in Serie C Elite: i biancorossi vengono travolti a Giubiano dall’Union Milano con il punteggio di 75-17 e non entrano praticamente mai in partita. Dopo il 12-0 iniziale e la meta di Salvalajo il XV della quercia si è ritrovata sotto 51-5 all’intervallo con carenze in ogni fase di gioco. La ripresa non è andata molto meglio, nonostante le mete di Bobbato e Pennestrì e da una trasformazione di Piazza che ha reso poco più dolce il passivo.

Serie C Regionale - L’atteso derby alla prima giornata tra Tradate e Diavoli Rossi sorride nettamente alla ReFlex che tiene all’asciutto il XV varesino. Il finale parla chiaro: 33-0 per i "Muccaleoni" capaci di andare in meta cinque volte e centrare così anche il punto di bonus. Di Brunato, De Vita (2), Barracca e Clerici le marcature tradatesi mentre i giovani diavoli dovranno fare tesoro della lezione subita.

Serie C Territoriale – Gran partenza degli Unni Ilop Valcuvia che fuori casa demoliscono 75-3 il malcapitato S. Anna Vittuone, squadra all’esordio assoluto in una gara ufficiale. I ragazzi di Repossini, sospinti da un ottimo De Rossi, vanno in meta ben dodici volte, con Rossi che trasforma in sette occasioni. Bene anche Busto che supera sul proprio terreno Parabiago con il punteggio di 23-7. Match combattuto nella prima metà, poi i bustocchi prendono il largo. Non si è invece disputata la gara tra Ambrosianae Ferno e Cesano Boscone per il mancato arrivo del medico, cosa che dovrebbe costare la sconfitta a tavolino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.