L’arte secondo natura

Lo Spazio Zero presenta le opere di Angela Grimoldi e Loris Ribolzi

La natura che attraversa l’opera nel gesto del pennello, nel soggetto o nel materiale utilizzato. La natura declinata in ogni sua forma. Una natura viva, forte e ricca di storia. Allo Spazio Zero di Gallarate Angela Grimoldi e Loris Ribolzi presentano la mostra Natura naturae, con una selezione di opere della loro produzione. Sculture in legno e tele ad olio in un confronto interessante tra pittura e scultura dal 8 al 23 ottobre 2011.
Angela Grimoldi, pittrice, allieva di Renato Guttuso presenta alcune delle grandi tele caratteristiche della sua produzione pittorica. Oli di soggetti naturali realizzati con grande freschezza, segno forte, pennellata sicura. Cromie, armonie e contrasti di colore sono la caratteristica dominante della sua pittura. In alcuni quadri stipati di immagini e disperatamente tesi a significare, le figure e le cose sono tangibili, reali e pur nella loro differente origine legano in un discorso serrato, conseguente. Vi sono autoritratti, figure iconografiche, animali simbolici, oggetti reali e quotidiani: oggetti che sono proprio quegli oggetti: la moka del caffè, le chiavi, il cesto vuoto, il telefono, libri, quaderni senza parole, una rosa…… Ecco che quegli oggetti diventano altri di oggetti, cambiano forma ma, solo nel pensiero.
Loris Ribolzi, scultore, instancabile sperimentatore presenta statue dove il legno rappresenta se stesso. Incisioni che indagano gli alberi e la materia. Alcuni oggetti d’arredo dove esalta la sua più intima produzione. Al rispetto del mestiere si associa il rispetto per la natura oggetto della sua osservazione: si direbbe che Loris non voglia mai sovrapporre, anteporre se stesso alle rocce, agli alberi, alle onde, ma che cerchi piuttosto di rendere le specificità visibili e tattili delle diverse materie,di fare affiorare la vita che è in loro. Allo stesso modo si comporta anche quando si serve di materiali meno “naturali” (metalli,cementi,smalti,resine ecc) Indagare e rispettare la materia, nelle sue opere significa portare in luce le loro origini e vita.
Organizzata da Metamusa Arte ed eventi culturali, la mostra rientra all’interno del programma della Giornata del Contemporaneo promosso da AMACI e sarà aperta al pubblico fino al 23 ottobre.
 
Natura naturae
Mostra di Angela Grimoldi e Loris Ribolzi
SPAZIO ZERO, via Ronchetti n. 6 Gallarate VA
tel./fax 0331.777472
Dal 8 al 23 ottobre 2011
Inaugurazione sabato 8 ottobre alle ore 18.00
Orario: da martedì a sabato 17.00-19.00,
domenica 10.00-12.00/17.00-19.00; lunedì chiuso
ingresso libero

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.