L’Informalavoro fa spiccare il V.Ol.O

Due appuntamenti per orientarsi nella scelta della scuola superiore

"Scegliere la scuola superiore: Come orientarsi?" è l’emblematico titolo degli incontri promossi dagli Informalavoro della Valle Olona nell’ambito del progetto V.Ol.O. – Valle Olona Orientamento, l’iniziativa nata nel 2004 per avvicinare ragazzi e famiglie del territorio alla conoscenza – e quindi alla scelta consapevole – dei numerosi percorsi formativi disponibili, soprattutto alla luce delle recenti innovazioni normative.

Due gli eventi inaugurali delle attività orientative per l’anno scolastico 2011-12: mercoledì 5 ottobre all’Auditorium del Centro Socio Culturale di Solbiate Olona (via dei Patrioti 21) e venerdì 7 ottobre nella sala conferenze della Biblioteca Civica di Castellanza verranno esaminate le caratteristiche dell’adolescenza (in relazione alla scelta del proprio percorso formativo) e gli strumenti utili ad una scelta consapevole, nel contesto articolato della riforma Gelmini (L. 240/2010).

Relatori delle serate, che inizieranno alle 21, saranno le responsabili dei servizi Informalavoro dei comuni aderenti al progetto, ovvero Elisabetta Sartori (comune di Castellanza), Simonetta Testa (Fagnano e Olgiate Olona), Cristina Martinelli (Gorla Maggiore), Gaetana Paglione (Gorla minore e Solbiate Olona) e Marta Martinelli (Marnate).

Di altro tenore, seppure in stretta correlazione, sarà invece la serata del 21 ottobre: alle 21 nella sala conferenza della biblioteca civica di Castellanza Umberto Rega, responsabile dell’Area Formazione e Scuola di API (Associazione Piccoli Imprenditori) di Varese esaminerà il mercato del lavoro in provincia di Varese. Perché scelta consapevole significa anche conoscenza delle opportunità a breve e lungo periodo che il territorio è in grado di offrire. La partecipazione a tutti gli incontri è libera; per informazioni, Informalavoro di Castellanza tel. 0331 526.280 e-mail informalavoro@comune.castellanza.va.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.