L’opportunità Artigianfidi Lombardia per finanziare le aziende

Il convegno si svolgerà venerdì 7 ottobre prossimo alle ore 18 presso Villa Corvini (Parabiago, via S. Maria 27)

Si svolgerà venerdì 7 ottobre prossimo alle ore 18 presso Villa Corvini (Parabiago, via S. Maria 27), il convegno “L’opportunità Artigianfidi Lombardia per finanziare la tua attività”, organizzato da Artigianfidi Lombardia e da Confartigianato Alto Milanese.
Artigianfidi, attiva a Legnano con una sua sede in via XX Settembre 28, e in tutti i distaccamenti di Confartigianato Alto Milanese (Castano Primo, Rho, Parabiago, Senago) intende, attraverso questo convegno aperto a tutti, farsi conoscere e rendere noti i propri prodotti finanziari, particolarmente adatti per l’azienda che deve interfacciarsi con le banche, soprattutto in un momento di crisi come quello attuale.

I principali vantaggi offerti da Artigianfidi Lombardia sono i seguenti:
Più potere negoziale
Maggior peso nei confronti di banche e istituzioni regionali per portare al sistema della garanzia risorse e nuovi strumenti a favore dell’Impresa, senza alcuna distinzione nella tipologia produttiva e in quella dimensionale.
Prossimità
Un grande Confidi che continua a credere nel territorio e nelle sue imprese. Prossimità come vicinanza agli imprenditori e capacità di apprendere e soddisfare le loro esigenze. Nessuna rinuncia all’indipendenza territoriale;
Fare sistema
Artigianfidi Lombardia sposa la regola del “fare sistema” per meglio accompagnare l’Impresa nel percorso di crescita e consolidamento. Il “fare rete” presuppone un confronto continuo, uno scambio diretto di esperienze e il trasferimento di professionalità;
Integrazione
Artigianfidi Lombardia opera in stretto coordinamento con tutte le Associazioni territoriali di
Confartigianato, condividendone gli stessi valori e principi. Il risultato è un perfetto mix tra
la competenza sulle dinamiche di mercato di Artigianfidi e la profonda conoscenza dei
bisogni delle imprese di Confartigianato.
Crescita
Il nuovo assetto permetterà di negoziare una più ampia offerta di prodotti, migliori condizioni sul fronte degli impieghi e della tesoreria, la costituzione di plafond dedicati, nuovi progetti di collegamento informatico.
Piano industriale
Artigianfidi Lombardia prevede tre anni al rialzo: dai 426 milioni di euro di finanziato nel 2010 ai 494 del 2012.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.