La Abc ritrova Matteucci per un match insidioso

Turno casalingo per le tre squadre di DNB: per tutte impegni difficili. In DNC il Campus ospita la capolista RimaDesio

Torna tra le mura amiche la Robur et Fides di coach Garbosi che, dopo la prima sconfitta stagionale, ospita al Campus (sabato 15, ore 18) la temibile Cecina guidata dal play Vallini. I toscani, come l’Abc, sono reduci dal primo ko contro la capolista Lucca, seguito alle due vittorie di inizio anno. La partita di via Pirandello segnerà il rientro in campo dell’ala Luca Matteucci, costretto al palo nelle prime tre settimane per via di un problema muscolare. Garbosi non lo avrà al 100% ma almeno torna ad "allungare" la squadra che sarà comunque senza Realini, il cui ginocchio operato lo terrà fermo sino alla primavera 2012.
Anche la Royal Legnano sarà di nuovo sul campo amico dopo due trasferte che la formazione di Piva (foto) ha interpretato alla grande riportando altrettanti successi. I biancorossi a punteggio pieno attendono la Computer Gross Empoli, altra formazione da prendere con le molle che ha nel bomber Bartolucci e della "piovra" Ravazzani (quasi 15 rimbalzi di media…) i punti forti. La Royal sarà in campo domenica alle 18 al pari dei "cugini" della Ltc Sangiorgese, in casa a propria volta contro la già citata Lucca, con la squadra di Albanesi che riceverà il tifo indiretto di Legnano visto che dovrà affrontare l’altra formazione a quota sei punti. Impegno dunque di vaglia per una Ltc determinata a mantenere imbattuto il parquet del PalaBorsani, anche se non sarà semplice.
DNBProgramma del girone A

Il giovane Campus vuole continuare a correre nel girone B di DNC: dopo due successi in tre gare però i biancoblu varesini affrontano in casa (sabato, ore 21) un cliente tosto come la RimaDesio ancora imbattuta. Molteni e soci formano una delle squadre più solide del torneo ma i ragazzi terribili di Malavasi appaiono piuttosto "in gas" e ci proveranno senz’altro.
Match tra "quote zero" invece a Gazzada (domenica, ore 18) dove il 7Laghi ha bisogno di bagnare con un successo un avvio di stagione deludente. I gialloblu attendono Bergamo, altra squadra ancora incapace di sbloccarsi: l’importante per Gazzada è di non farsi paralizzare dalla paura di vincere, perché la qualità a disposizione di Legramandi non è certo in discussione.
Il quadro delle varesotto è completato dalla Press Bolt Saronno, a propria volta in casa (sabato, ore 21) contro l’Urania, storica società milanese dell’ex Chiragarula, partita bene anche in questa stagione. Ma la squadra di Ferrari non può certo fare sconti, anche perché "L’appetito vien vincendo" come recita l’house organ biancoceleste. 
DNCProgramma del girone B

Un solo derby nel quarto turno di C2: è quello tra Baj Valceresio e Hydrotherm Casorate in programma sabato alle 21 sul campo dei biancoverdi. La giornata scatta venerdì con gli incontri interni di Marnate, Gallarate e Cassano rispettivamente contro Gambolò, Nerviano e Boffalora (queste ultime due, capoliste imbattute). Sabato tocca anche al Bosto che ospita Cerro Maggiore e a Cislago che va a Vigevano, mentre la chiusura è affidata ai Rams Daverio, pronti a fare lo sgambetto a Cornaredo.
C RegionaleProgramma del girone C

Impegno non semplice per la capolista Sportlandia Tradate sul campo di Corbetta (domenica), una delle dirette inseguitrici. Tra queste ci sono anche Gavirate, Fagnano, San Vittore e Venegono: impegni difficili per la Altrimedia e la Gisowatt contro Turbigo e Bresso. Per Castronno un’opportunità di cogliere il primo successo contro Paderno.
Serie DProgramma del girone D

Il lungo quadro delle "minors" si arricchisce da questa settimana anche del torneo di Promozione, iniziato in questi giorni sui vari campi della provincia. Martedì dunque appuntamento anche con il massimo campionato provinciale nella consueta rassegna cestistica dalla DNC in giù.
Proseguono anche i gironi di Serie A e B del Csi i cui risultati sono disponibili sul blog ufficiale ospitato da VareseNews. Infine segnaliamo volentieri l’avvio del campionato invernale della Uisp Varese che ha appena mollato gli ormeggi: tra le iscritte diverse formazioni impegnate anche ai vari livelli federali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.