La patologia urinaria nel paziente fragile

Convegno sabato 26 novembre alla Fondazione Sacra Famiglia

Quali sono i batteri maggiormente responsabili delle infezioni alle vie urinarie? Quali gli antibiotici più efficaci per curarle?
La Fondazione Sacra Famiglia lancia la prima ricerca sui suoi pazienti anziani e disabili. Sabato 26 novembre 2011, nella filiale di Cocquio, si svolgerà il Convegno dal titolo: “Patologia urinaria nel paziente fragile” che si svolgerà dalle ore 8.45 alle ore 17.00.

Le infezioni delle vie urinarie (IVU) rappresentano l’infezione batterica più comune e la causa più frequente di batteriemia/sepsi. Per questo motivo la Fondazione Sacra Famiglia, per la prima volta, ha avviato su un campione di 350 soggetti ricoverati nello stesso Istituto una ricerca con questi obiettivi:
a)      ridurre il rischio di sepsi e mortalità correlata presso la stessa Fondazione;
b)     individuare i batteri maggiormente responsabili delle IVU e razionalizzare l’uso degli antibiotici per il trattamento delle IVU.
Al convegno potranno iscriversi medici e infermieri che acquisiranno in questo modo crediti ECM. La partecipazione è gratuita, le iscrizioni si chiuderanno il 15 ottobre 2011.

Per informazioni è possibile rivolgersi a:
Fondazione Istituto Sacra Famiglia Onlus
Filiale di Cocquio Trevisago
Via Pascoli 15 – 21034 Cocquio Trevisago (Va)
Tel 0332/975155 Fax 0332/975140
e-mail: cocquio@sacrafamiglia.org

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.