Lo Sgaroldo lancia la stagione sportiva vedanese

Le attività saranno distribuite tra il Centro Sportivo di Via N. Bixio con le sue due palestre

Anche quest’anno Vedano Olona si annuncia un Paese molto sportivo, all’insegna della nuova mascotte dello sport cittadino, lo Sgaroldo.
L’Assessore allo Sport Silvio Tizzi comunica l’inizio delle discipline rivolte ai giovani e meno giovani. Le attività saranno distribuite tra il Centro Sportivo di Via N. Bixio con le sue due palestre , la più grande con corsi di ginnastica per adulti, basket maschili e femminili, volley e calcio a 5 organizzati dalla Polisportiva Aurora e Nova Basket e la più piccola con corsi di karate, arrampicata, ginnastica presciistica promossa dal CAI, kich boxing, kun fu, t’ai chi, e combattimento libero. Nel campo da calcio la F.C. Vedanese incomincia una nuova annata con numerose squadre dai piccoli amici ai più grandi.

Lo Sport continua nel campo da calcio di Via Volta con il football americano con gli Skorpions (campioni d’ Italia under 21 e vincitori della Silver League) e il calcio con 3 squadre CSI per proseguire nel palatennistavolo c/o l’ oratorio con il ping pong.
Nella palestra di Via Roma si allenano le ragazze della ginnastica artistica, le cheere leader e altre squadre di basket i Booster e Masquenada. Nel campo di Villa Faraforni continuano più numerosi che mai i corsi di tennis e il nuovo corso di atletica leggera per i più piccoli. Non dimentichiamoci poi gli storici camminatori e i sempre più sorprendenti pescatori della Killer Fish. Per chi volesse fare qualche passeggiata a cavallo c’è il centro ippico Arca del Seprio.

«Sono molto soddisfatto – spiega l’ Assessore Tizzi – che il nostro Paese possa offrire numerose discipline sportive. Ringrazio le Associazioni e soprattutto i validissimi allenatori e dirigenti che oltre ad allenare creano gruppo ed insegnano l’ educazione sportiva. Mi auguro che tanti bambini, ragazzi e anche adulti possano iscriversi ai corsi e contribuire a far diventare Vedano Olona un importante Polo Sportivo».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.