Luino si apre alla società civile per il governo del territorio

È attivo già da alcune settimane il gruppo di lavoro per lo sviluppo sostenibile costituito dalla giunta comunale e formato da giovani esponenti della società civile

È attivo già da alcune settimane il gruppo di lavoro per lo sviluppo sostenibile del territorio costituito dalla giunta comunale e formato da giovani esponenti della società civile. «Abbiamo voluto coinvolgere – dichiara il sindaco Andrea Pellicini – esperti di vari settori, dalla tutela del territorio, del patrimonio e dei beni culturali, a esponenti delle categorie produttive, del lavoro e della cultura. L’obiettivo è quello di aprirsi alla Città, puntando su uno sviluppo territoriale il più condiviso possibile».
Fanno parte del Gruppo di Lavoro Stefano Belluz, Amedea Brignoli, Federico Crimi, Mauro Filippi, Marco Finali, Francesca Galante, Andrea Galli, Roberta Gandini, Silvia Ghiringhelli, Marco Mombelli, Maria Chiara Montagnini, Paolo Rota, Andrea Sbernini.
«Sono tutte persone piene di entusiasmo e di competenza con le quali è un privilegio confrontarsi. – commenta l’Assessore Alessandra Miglio – Il contributo del gruppo di lavoro sarà fondamentale nell’iter di approvazione del Piano di Governo del Territorio a cui l’intero consiglio comunale sarà chiamato a partecipare nei prossimi mesi».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.