Mastini, è l’ora del primo ingaggio

Domenica 9 alle 19,30 i Mastini fanno di Kudrna fanno il proprio esordio nel campionato di C Nazionale. Ospiti gli altoatesini del Leifers

È tutto pronto dalle parti di via Albani per rivedere sul ghiaccio i Mastini. Domenica 9 ottobre alle 19,30 è infatti previsto il primo ingaggio per la rinnovata formazione dell’Hc Varese che riporta i colori gialloneri sul palcoscenico nazionale con la partecipazione al campionato di Serie C. 
Ospiti della formazione di coach Zdenek Kudrna saranno gli altoatesini del Leifers, già incontrati in diverse occasioni negli anni scorsi dai ragazzi in giallonero che, per l’occasione, potrebbero ricevere qualche rinforzo dal Milano in base all’accordo che lega le due società lombarde.
Di certo i Mastini hanno da gettare in pista entusiasmo, freschezza e un discreto atletismo mentre qualche carenza potrebbe affiorare alla voce "esperienza" visto che l’età media dei "Kudrna Boys" si attesta intorno ai 21 anni con il veterano Sorrenti (foto) a fare da chioccia.
Diversi Mastini (Broggi, Borghi, Fiori, Piccinelli, Gaggini oltre a Mazzacane) si sono però già messi in luce nel campionato Under 20, disputato con la maglia di Milano: nelle tre partite disputate (una vittoria) sono arrivate le reti di Fiori, Borghi e soprattutto di Piccinelli, 2 gol e tre assist contro Torino.
HC VARESE
Portieri: Broggi, De Lorenzo, Marchetti. Difensori: Barbieri, F. Borghi, Cortenova, Gaggini, Lo Russo, Latin, Lunini, Rossi; Attaccanti: Andreoni, M. Borghi, Ceccato, Di Vincenzo, Fiori, Gherardi, Migliavacca, Misani, Milo, Piccinelli, Privitera, Senigagliesi, Sorrenti.

Intanto sono iniziati gli altri campionati che vedono impegnati i ragazzi del club del presidente Quilici.

L’Under 18 ha vinto la difficile trasferta di Laces contro il Vinschgau per 4-2 con le doppiette varesine di Xamin e Pagani; meno bene è andata ad Asiago dove i Mastini hanno perso con il medesimo punteggio nonostante un’altra doppietta di Davide Xamin. Calendario per lo meno bizzarro quello della U18 che nel weekend sarà di nuovo in trasferta, questa volta a Chiavenna.
Finisce ko all’esordio la Under 16 che viene battuta 7-3 al PalAlbani contro il Vipiteno e ora dovrà fermarsi per il turno di riposo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.