Mastini, un bel poker per cominciare

Il ritorno in pista dei gialloneri è positivo: la squadra di Kudrna vince 4-1 con il Leifers all'esordio in serie C

Ottimo esordio dell’H.C. Varese nel campionato di Serie C nazionale: i gialloneri, affidati a Zdenek Kudrna vincono senza grossi problemi il match interno contro gli altoatesini del Leifers e mettono i primi punti stagionali nella propria classifica.
Al PalAlbani finisce 4-1 con quattro marcatori diversi tra i Mastini, segno che l’intero complesso fa il proprio dovere senza per forza affidarsi all’estro di un singolo giocatore. Il Varese ci ha messo qualche minuto a carburare ma dopo la prima rete messa a segno da Rossi i padroni di casa guadagnano terreno e prendono in mano il match. Il raddoppio matura e diventa realtà poco prima della sirena, grazie a Piccinelli ben servito da De Lorenzo. È invece Di Vincenzo a servire a Piccinelli il disco con cui viene confezionato il momentaneo 3-0 nel terzo centrale, periodo in cui i Mastini fanno ancora la voce grossa e meritano il nuovo gol. Peccato che nell’ultimo tempo il nervosismo prenda il sopravvento: ne nasce così un tratto di partita ricco di penalità in cui il Leifers riesce ad accorciare le distanze in inferiorità numerica grazie a Rauch che rovina il possibile shootout del bravo Broggi. Al 50′ finalmente anche capitan Andreoni (foto) trova la via della rete, trafiggendo Turetta per il definitivo 4-1 che appare un buon viatico per questa nuova avventura a tinte giallonere.

Varese – Leifers 4-1 (2-0; 1-0; 1-1)
Marcatori: Rossi (1-0); Piccinelli (2-0 – ast De Lorenzo) PP; Di Vincenzo (3-0 – ast Piccinelli); Rauch (3-1 – ast Santa) SH; Andreoni (4-1 – ast Di Vincenzo, Cortenova)
Varese: Broggi (Marchetti); Barbieri, Cortenova, De Lorenzo, Gaggini, Mannini, Rossi; Andreoni, Ceccato, Di Vincenzo, Fiori, Mazzacane, Piccinelli, Privitera, Senigagliesi, Sorrenti. All.: Kudrna.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.