Molti dolcetti e pochi scherzetti: i commercianti festeggiano la riapertura di viale Milano

In concomitanza con la riapertura della strada e la chiusura del cantiere delle Ferrovie Nord, è stata organizzata una festa di Halloween, anticipata a sabato 29, per le strade adiacenti

I commercianti della zona festeggiano la riapertura di viale Milano con tanti dolcetti e pochi scherzetti.  In concomitanza con la riapertura della strada e la chiusura del cantiere delle Ferrovie Nord, hanno infatti organizzato una vera e propria festa di Halloween anticipata per le strade adiacenti: «I commercianti salutano questa riapertura tanto attesa e vogliono guardare avanti, lasciando nel passato qualche difficoltà, subita a seguito delle modifiche della viabilità durante i lavori del cantiere – ha infatti dichiarato il fiduciario Ascom della città, oltre che commerciante di via Morosini, Marco Parravicini – E per dimostrare che vogliamo sempre essere ottimisti, abbiamo organizzato una grande festa dedicata ad Halloween dal titolo “Distretto Dolcetto”. Una giornata dove i negozi praticheranno sconti, e nelle vie e nelle piazze si svolgeranno spettacoli ed eventi a partire dalle 14. Tanto divertimento e sorrisi per tutti per festeggiare insieme, commercianti e cittadini, la riapertura viabilistica della nostra zona».

Il programma della manifestazione è davvero ricco e va dalla mostra di zucche intagliate (presso “Frutta e Frulla” in via Morosini 18) al karaoke per i passanti (al GoGo Fruit di piazza venti settembre, dalle 16 alle 18), dallo zucchero filato per i bimbi (presso Dolci Brividi e Mc Donald’s, per tutto il pomeriggio) a “crea il tuo primo bijoux” (da Silvie Bijoux, in via Morosini), dal truccabimbi (tra piazza XX Settembre a largo Forzinetti, tra le 15 e le 17) ai clown itineranti nel mercato (dalle 14 alle 18), oltre naturalmente alla distribuzione di dolcetti vari. Nel corso della giornata, tanto per precisare che il “Distretto dolcetto” non è uno scherzetto, molti negozi effettueranno anche sconti speciali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.