Non prepara la cena, picchiata e minacciata dal marito

Ancora un episodio di violenza tra le mura domestiche ai danni di una donna. La sua colpa è stata quella di essere uscta con un'amica e non aver preparato la cena per il marito violento

Ennesimo caso di violenza tra le mura domestiche. Alcuni giorni fa gli agenti del commissariato di Polizia di Busto Arsizio sono dovuti intervenire presso un’appartamento in via Milano, a seguito delle segnalazioni di molti residenti, allarmati dalle richieste di aiuto da parte di una donna che urlava affacciata alla finestra del secondo piano. Gli operatori, giunti sul posto, hanno individuato l’appartamento dal quale provenivano le grida ed identificato gli occupanti: una coppia di origine straniera. La donna, trentunenne marocchina, in forte stato di agitazione, ha raccontato che dopo l’ennesima lite il marito, cittadino egiziano di 43 anni, l’aveva minacciata con un coltello da cucina e poi colpita con schiaffi e pugni al viso e alle braccia.

Secondo quanto riportato dalla donna la reazione dell’uomo sarebbe sorta dalla decisione della donna di uscire con un’amica, mentre lui avrebbe voluto che gli preparasse la cena: questo non è stato l’unico episodio di violenza nella vita della coppia, poiché già in passato la marocchina era stata costretta a ricorrere alle cure del personale sanitario, ma aveva scelto di non denunciare le aggressioni. L’egiziano è stato accompagnato in Commissariato dove è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia, minaccia aggravata, percosse e lesioni, la donna invece ricoverata presso il locale Pronto Soccorso dove le sono state riscontrate varie ecchimosi al braccio e un trauma cranico non commotivo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.