Orago torna in B1 grazie al ripescaggio

A una settimana dall’inizio del campionato, il ritiro di Pisogne riporta le varesine nella categoria superiore. Intanto si chiude la prima fase di Coppa Italia con i successi di Castellanza e Cislago

Nel paese in cui il campionato di serie A1 prende il via con una squadra che minaccia il ritiro e un’altra la cui partecipazione è sub iudice, non c’è certamente da stupirsi se in B1 la Federazione decide un ripescaggio a una settimana dall’inizio delle ostilità. È il caso di Orago che, dopo aver inseguito vanamente il reintegro per tutta l’estate, lo trova proprio in extremis grazie al ritiro dell’Iseo Pisogne: la società del presidente Gozzini era la prima nella lista delle ripescabili e dunque torna nella categoria superiore. Purtroppo, a gironi già compilati, alle varesine toccherà un raggruppamento diverso da quello di Castellanza, Villa Cortese e Tradate: il girone B, con lunghe trasferte in Veneto, Emilia e Friuli. Ma non si può avere tutto…
Intanto si è conclusa la prima fase di Coppa Italia di B1 e B2: sorrisi per Castellanza, che vince il derby di ritorno con Tradate, ma anche per Villa Cortese, a segno a sorpresa sul campo di Vigevano, e Legnano, che centra la sua prima vittoria contro l’Aspes Cus. Una soddisfazione se la toglie anche Cislago, protagonista di un doppio successo sulla Yamamay che per un soffio non vale il primo posto nel girone.
Nel settore maschile chiude nel migliore dei modi Saronno: 4 successi in 4 partite e solo un set perso per la formazione di Bertini. La Coppa Lombardia è invece nel segno di Sumirago, che batte anche Gallarate e chiude la prima fase senza sconfitte. Sabato 15 ottobre la prima giornata di tutti i campionati.

B1 FEMMINILE – Grima Tradate-Matia Ornavasso 0-3 (15-25, 18-25, 19-25); Grima Tradate-Gobbo Allestimenti Castellanza 0-3 (23-25, 18-25, 19-25)
Girone B – Classifica finale: Ornavasso 12, Castellanza 6, Tradate 0.

GSO Villa Cortese-Saugella Monza 0-3 (17-25, 15-25, 16-25); Florens Vigevano-Villa Cortese 2-3 (25-22, 15-25, 19-25, 25-21, 12-15); Monza-Vigevano 3-0 (25-16, 25-17, 25-18)
Girone C – Classifica finale: Monza 10, Vigevano 5, Villa Cortese 3.

B2 FEMMINILE – Yamamay Pro Patria-Cistellum Cislago 2-3 (25-23, 23-25, 25-22, 25-21, 10-15); Cislago-Yamamay 3-1 (25-18, 23-25, 25-21, 25-20)
Girone 3 – Classifica finale: Yamamay, Cislago e Orago 6 (Yamamay prima per quoziente set).

Focol Legnano-Aspes Cus 3-1 (27-25, 16-25, 25-16, 25-22); Primedil Meda-Aspes Cus 2-3 (25-15, 25-23, 20-25, 22-25, 12-15)
Girone 4 – Classifica finale: Aspes Cus 8, Meda 6, Legnano 4.

B2 MASCHILE – Volley Milano-Pallavolo Saronno 0-3 (30-32, 17-25, 20-25); Albisola-Volley Milano 3-2 (17-25, 21-25, 25-18, 25-18, 15-7)
Girone 1 – Classifica finale: Saronno 12, Volley Milano 4, Albisola 2.

C MASCHILE – Pallavolo Gallarate-William Varese 0-3 (20-25, 19-25, 25-27); Viar Valvole Sumirago-Pallavolo Gallarate 3-0 (25-18, 25-16, 25-23)
Girone A – Classifica finale: Sumirago 11, William 3, Gallarate 1.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.