Pomeriggio letterario in biblioteca con il circolo Deledda

L’appuntamento “Malanima mia” è in programma sabato 5 novembre 2011 a partire dalle 15 nella Sala Nevera di Casa Morandi

L’Assessorato alla Cultura e la Biblioteca civica, in collaborazione con il Circolo Culturale Sardo Grazia Deledda, organizzano un pomeriggio letterario in compagnia degli scrittori Giovanna Mulas, Patrizio Pacioni e il poeta argentino Gabriel Impaglione.
L’appuntamento “Malanima mia” è in programma sabato 5 novembre 2011 a partire dalle 15 nella Sala Nevera di Casa Morandi.
Al pomeriggio letterario parteciperanno anche l’Assessore alla Cultura Cecilia Cavaterra e Antonello Argiolas, Coordinatore dei Circoli Sardi della Lombardia.

Giovanna Mulas, classe 1969, autrice di 24 libri tradotti in 60 lingue è stata più volte candidata al Premio Nobel per la letteratura per l’ Italia. Ha inoltre presenziato all’importante XI Festival internazionale di Poesia di Medellin, Colombia, primo per importanza al mondo, oltre che al Premio Nobel del Parlamento di Svezia.
Patrizio Pacioni, direttore artistico e docente dei prestigiosi stage di scrittura e teatro al Castello di Govone, località sabauda, Piemonte. Dirige le riviste di letteratura Isola Nera in lingua italiana e Isola Niedda (in limba sarda), diffuse nel mondo e consigliate UNESCO
Gabriel Impaglione, poeta, scrittore e giornalista argentino, è tradotto in otto lingue e ha pubblicato tredici sillogi di poesia. È, tra le altre cose, direttore e fondatore della rivista internazionale di poesia Isla Negra, consigliata UNESCO.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.