Pro Patria-Sambonifacese in diretta: 4-0

I tigrotti ospitano i veneti per riprendere quota in classifica dopo i sei punti di penalizzazione che li hanno riportati a quota zero

SECONDO TEMPO

48′ Termina la gara: la Pro vince 4-0 e sale a quota 3 punti in classifica
45′
Tre minuti di recupero
40′
La Pro congela la palla e la fa girare senza verticalizzare 
35′
Cusatis toglie Serafini e Mora per mettere Vignali e Siano
29′ GOL – Serafini
realizza dal dischetto
28′
Rigore per la Pro Patria per il fallo di Bonato su Mora. Espulso il portiere ospite. In porta va Ebhote perchè i veneti hanno già fatto i tre cambi
25′
Dalla Costa, appena entrato, spreca un’ottima occasione mandando a lato un diagonale
20′
Botta e risposta: Orfei su punizione impegna Andreoletti alla respinta di pugni, poi Giannone non angola abbastanza e Bonato blocca a terra. Primo cambio per la Pro: fuori Giannone, dentro Dalla Costa
15′
Terzo cambio per la Sambonifacese. Esce Carlini ed entra Finotto
10′
Doppio cambio per gli ospiti: fuori Montagnani e Tecchio e dentro Ebhote e Manfredini, ex del Chievo
7′
Palo di Marianeschi su punizione
5′
Uno schema su punizione libera Serafini sul secondo palo, ma la palla arriva troppo morbida e la punta biancocblu trae il massimo possibile guadagnando un angolo
1′
Inizia la ripresa

PRIMO TEMPO

48′ Fine primo tempo: 3-0 per la Pro
45′ GOL – Cortesi
mette in rete comodamente un assist al bacio di Bruccini
40′
Tecchio dalla distanza, Andreoletti in angolo
35′
Prova a rispondere la Sambo, ma la difesa biancoblu, per ora, regge bene
29′ GOL – Serafini
sigla il raddoppio depositando in porta da pochi passi un cross basso e teso di Mora dalla fascia mancina
25′ GOL – Cortesi
mette in rete di testa su calcio d’angolo battuto da Giannone
20′
Ammonito Montagnani per un intervento su Polverini a palla lontana. Ci poteva stare anche il rosso
15′
Ghidoli ci prova dalla distanza, sfera ampiamente a lato
10′
Bruccini di testa non riesce a mettere in rete un bel cross dalla sinistra di Pantano. Palla fuori di poco
5′
Inizio frizzante ed equilibrato, ma nessuna vera palla gol
1′
Via alla gara

 14,30: La Pro Patria ospita allo "Speroni" la Sambonifacese per la decima giornata di campionato, in infrasettimanale. I tigrotti devono riprendere quota dopo che l’ultima, ennesima, penalizzazione li ha riportati a quota zero in classifica. Cusatis deve per forza di cose fare risultato anche per il proprio futuro sulla panchina biancoblu, schiera un 4-3-2-1 con Andreoletti in porta. In difesa, da destra a sinistra, ci sono Bonfanti, Nossa, Polverini e Pantano. A centrocampo a fianco del mediano Ghidoli giocano Bruccini e Mora, mentre Giannone e Cortesi agiscono alle spalle dell’unica punta Serafini. Sambo in campo con il 4-1-4-1, schema caro al mister Carnovelli. In attacco i veneti si affidano a Zanetti, mentre Tecchio fa diga davanti alla difesa.

LE FORMAZIONI:
Pro Patria (4-3-2-1): Andreoletti; Bonfanti, Nossa, Polverini, Pantano; Ghidoli, Bruccini, Mora; Giannone, Cortesi; Serafini. All.: Cusatis.
Sambonifacese (4-1-4-1): Bonato; Caraceni, Orfei, Viskovic, Ruggeri; Tecchio; Montagnani, Carlini,  Marianeschi, Baltieri; Zanetti. All.: Carnovelli.
Arbitro: sig. Brodo di Viterbo (Pancrazi e Basile)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.