Racconti di una “Infanzia dietro il filo spinato”

Incontro con lo scrittore Bogdan Bartnikowoski. L'appuntamento è in programma sabato 15 ottobre alle 21

Dopo il successo avuto per la presentazione del libro scritto da don Maurizio Zonca "Proibito Sognare", altro grande ed importante appuntamento con l’autore è fissato per sabato 15 ottobre alle ore 21 presso la sala incontri della Domus Pacis et Vitae. L’interessante incontro è organizzato da Don Walter con la collaborazione della Comunità Pastorale avrà come protagonista lo scrittore Bogdan Bartnikowoski autore del libro "Infanzia dietro il filo spinato" con sottotitolo "perchè i nostri figli non debbano mai più guardare il mondo da dietro il filo spinato di un campo di concentramento". Il protagonista racconterà la sua terribile esperienza di orrore spietato della sua infanzia presso il campo di concentramento di Auschewitz-Birkenau .

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.