Reggina – Varese in diretta

I biancorossi di mister Maran impegnati sul campo dei calabresi per l'undicesima giornata del campionato di serie B. Dalle ore 15 la diretta testuale di VareseNews

Niente da fare per il Varese a Reggio Calabria: è la prima sconfitta per Maran sulla panchina biancorossa. Primo tempo tutto amaranto, nella ripresa il Varese reagisce dopo il 2-0 accorciando con Figliomeni ma il 3-1 di Colombo manda i titoli di coda. Nel recupero la rete di De Luca vale solo per la classifica marcatori.

SECONDO TEMPO
51′ Fischio finale:
Reggina batte Varese 3-2.
50′ Espulso Figliomeni per fallo da ultimo uomo.
49′ ammonito Corti.
48′ GOL - Cross da destra, De Luca sbuca alle spalle di tutti sul secondo palo e insacca il 3-2.
41′ GOLColombo segna il 3-1 chiudendo la partita: controllo al volo a destra, dribbling verso l’interno su Grillo e sinistro a giro verso il secondo palo, imprendibile per Bressan.
34′ Corti libera Kurtic che colpisce malissimo col destro.
29′ seconda e terza sostituzione in fila per la Reggina: dentro Rizzo e De Rose, fuoric Castiglia e Viola.
24′ Terzo cambio per Maran: De Luca rileva l’impalpabile Carrozza.
17′ primo cambio per i padroni di casa: Ceravolo lascia spazio a Barillà.
15′ GOL Angolo di Nadarevic da sinistra, in mischia Figliomeni ci mette un ginocchio e devia alle spalle di Marino. Primo gol biancorosso del difensore nato proprio a Reggio Calabria 
8′ Doppio cambio per Maran: fuori Zecchin e Cellini, dentro Nadarevic e Martinetti.
4′ Grillo prova subito a farsi perdonare con una bordata dalla grande distanza: Marino vola e allunga in angolo.
2′ GOL – Immediato 2-0 della Reggina: Colombo sfonda in area e, sul corpo a corpo con Grillo va a terra; per il direttore di gara non ci sono dubbi e, dal dischetto, Missiroli infila al centro della porta.
1′ Si riparte sotto l’acqua: spalti semideserti con gli spettatori che cercano riparo dal temporale. Nessun cambio per Maran e Breda, si riparte con gli stessi 22.


PRIMO TEMPO

Il primo tempo si chiude 1-0 per la Reggina grazie al gol di Ragusa. Padroni di casa sempre in controllo della gara, Varese fin qui non pervenuto. Amaranto anche a un passo dal raddoppio con la traversa a salvare Bressan sulla pennellata di Nicolas Viola.

44′
Reggina vicino al raddoppio: fallo di Corti sui 20 metri, Nicolas Viola va col sinistro a giro e centra in pieno la traversa.
39′ ammonito Colombo per fallo su Kurtic
30′ GOL – Reggina avanti: Cacciatore si perde Ragusa che sfonda in area e, da posizione defilata, angola bene col sinistro verso il secondo palo battendo Bressan. 
27′ Viola dal limite, tiro sporcato, Bressan senza problemi.
24′ punizione di Zecchin dalla trequarti destra troppo tagliata: nessuno ci può arrivare.
21′ Terlizzi torna a sedersi in panchina: non ci dovrebbero essere problemi per Figliomeni e Troest.
19′ Neto mette dentro da destra, Cellini prova a staccare ma Adejo è grosso e ben piazzato.
13′ corner sinistro per Viola, Marino di testa non inquadra il bersaglio.
11′ cross tagliato di Emerson su punizione dalla trequarti di destra, sul secondo Viola non riesce a impattare.
10′ fallo di Grillo su Colombo, richiamato verbalmente il terzino biancorosso.
8′ Terlizzi inizia già il riscaldamento a bordo campo.
5′ corner per la Reggina, Viola trova Ceravolo che cerca la deviazione al volo: Bressan blocca.
1′ Si parte: Varese in maglia bianca, Reggina in amaranto.

ore 14.50 – queste le formazioni scelte dai due allenatori:
Reggina (3-5-2): P. Marino; Adejo, Emerson, A. Marino; Colombo, Castiglia, Missiroli, N. Viola, Rizzato; Ragusa, Ceravolo. All. Breda.
Varese (4-4-2): Bressan; Cacciatore, Troest, Figliomeni, Grillo; Zecchin, Corti, Kurtic, Carrozza; Neto Pereira, Cellini. All. Maran.
Arbitro: Calvarese di Teramo (assistenti Argiento e Ranghetti, quarto uomo Gallo).

ore 14 – Il Varese di mister Maran gioca al Granillo contro la Reggina: fischio d’inizio ore 15. Seguite la diretta testuale su VareseNews con aggiornamenti in tempo reale.

SERIE BProgramma e classifica
SERIE BRisultati in tempo reale

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.