Riparte l’università del Quadrifoglio

L'associazione di via Lodi a Borsano organizza una serie di incontri che toccheranno questioni finanziarie, di politica internazionale e criminalità organizzata

 Riceviamo e pubblichiamo il programma dell’associazione "Il Quadrifoglio" e dell’università nata al suo interno

Per cambiare la realtà, anche quella di casa nostra, non bastano manifesti, propaganda o campagne
elettorali. Servono anche analisi precise dei fatti e delle dinamiche sociali, occorrono progetti chiari che si confrontino con la durezza e la complessità della situazione reale vista da angolature differenti. Soprattutto in questi tempi così complicati e afflitti da una crisi profonda occorre una conoscenza precisa dei fenomeni economici e sociali che stanno cambiando il volto del nostro
mondo e il destino del nostro territorio.

Il Quadrifoglio vuole offrire a giovani e meno giovani che coltivano una forte passione
civile una serie di incontri di formazione politica, culturale e sociale che avranno come
tema le trasformazioni degli ultimi anni e che vedranno il dialogo e il confronto come
regola essenziale. Inoltre intende contribuire a costruire nei nostri concittadini una nuova etica della politica che permetta di percepire il vissuto delle persone e dei gruppi che compongono la
società locale. Con queste premesse la nostra associazione ha progettato l’ Università del Quadrifoglio che proporrà presso la propria sede di Via Lodi 20 a Borsano di Busto Arsizio alle ore 20.45 una
serie di appuntamenti con persone portatrici di specifiche conoscenze ed esperienze negli ambiti
più diversi. Il primo ciclo si articola in tre incontri che affronteranno argomenti di geopolitica ed economia.

Il programma è il seguente:
– mercoledì 26 ottobre “I nuovi squilibri mondiali” con Giacomo Goldkorn – docente di geopolitica, Università di Brescia
– martedì 8 novembre “Lo spread e altri giochi molto pericolosi…” con Andrea Di Stefano – Direttore di Valori.it (periodico online di etica e economia sociale) e collaboratore di Radio Popolare
– venerdì 18 novembre “Ma Obama è di sinistra ?” con Bruno Cartosio – docente di storia dell’America del Nord, Università di Bergamo.

 Presso la Sala Conferenze del Museo del Tessile di Via Galvani
 martedì 22 novembre “MM Mafia Milano“
proiezione del documentario di Barbacetto e Oliviero – con Gianni Barbacetto, saggista e
giornalista del Fatto Quotidiano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.