Robur d’assalto in terra di Sardegna

La temuta trasferta di Sassari si chiude in trionfo per la Abc. Brindisi anche per Ltc e Legnano contro Castelnovo e Prato

Primo turno di DNB con le tre nostre squadre impegnate e triplo brindisi per Garbosi, Piva e Albanesi: Robur e Legnano sono dunque già in testa alla classifica con tanto di botto esterno mentre la Ltc, pur in una gara a basso punteggio, conquista i due punti dopo il riposo obbligato alla prima giornata.

Robur et Fides Sassari – Abc Varese 77-90 – Prova di forza della Abc nel confronto tra le due "Robur et Fides" del girone A. I ragazzi di Garbosi giocano una gran partita, segnano la bellezza di 90 punti pur senza un giocatore importante come Matteucci e senza neppure Mariani (il migliore all’esordio) bloccato dalla schiena. A fare lievitare il punteggio sono dunque state le prove eccellenti di capitan Tino Rovera (nella foto di L. Minotto – 24 punti, 9 rimbalzi e tanto altro) e dei nuovi arrivati Realini e Gergati, rispettivamente 20 e 19 punti con la chicca dei 7 assist di quest’ultimo. La differenza è scavata anche nelle percentuali da tre punti, con Varese che martella il canestro sardo (12/27) e con la squadra di Granchi che fatica chiudendo con 3/23. Proprio dai 6,75, nell’ultimo quarto di gara, la Abc ha costruito il break decisivo.
Varese: M. Rovera 24, Realini 20, Moraghi 12, Lombardi 6, F. Rovera 4, Gergati 19, Lenotti 2, Preatoni 3, Mariani ne, Frasson ne. All. Garbosi.

Minorconsumo.it Prato – Royal Legnano 76-78 – Due punti esterni anche per Legnano che la spunta nel finale a Prato contro una Minorconsumo intenzionata a mettere i primi due punti in cascina. I ragazzi di Piva invece ce la fanno e ringraziano la prestazione super di Bianchi, autore di 22 punti e soprattutto dei canestri negli ultimi minuti di gioco che hanno permesso il colpaccio. Bene anche Sacco e Leva, che ha unito alla solita regia anche un bottino importante (14 punti). Con questo successo la Royal resta a punteggio pieno e guarda con fiducia alla seconda trasferta di fila, quella di settimana prossima a Montacatini, squadra ancora a quota zero.
Legnano: Sacco 16, Ferrari 5, Benzoni 8, Leva 14, Bianchi 22, Priuli 5, Aimaretti 8, Corno, Munini, Cagner ne. All. Piva.

Ltc Sangiorgese – Coopsette Castelnovo 59-52 – Parte con il piede giusto la giovane Ltc di Albanesi, squadra che non vanta grandi bomber in organico ma che – con la propria buona organizzazione – costringe Castelnovo alla penuria di 52 punti. In attacco i bluarancio trovano un ispirato Vitali, miglior marcatore ma pure massimo rimbalzista (17 + 8). Con lui bene anche Maspero mentre gli emiliani hanno avuto le proverbiali "polveri bagnate" con Castagnaro (13) unico in doppia cifra. Vittoria comunque sudata fino alle ultime battute quando i canestri di Fusella e Maspero hanno chiuso la contesa.
Sangiorgese: Vitali 17, Mercante S. 3, Maspero 13, Mercante J., Fusella 8, Bianchi 9, Porta 4, Arrigoni 2, Resca 3, Marusic ne.

DNB – Risultati e classifica

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.