Rubano le targhe alla Polizia, denunciati

Due giovani svizzeri che dovevano partecipare ad una gara al crossodromo non hanno resistito alla tentazione di rubare le targhe ad una volante parcheggiata nei pressi di un locale. Si sono definiti collezionisti

Erano entrati in un locale notturno del gallaratese per un controllo di routine ma quando sono usciti hanno notato che la loro auto non aveva più le targhe. La brutta sorpresa l’hanno trovata due agenti di Polizia in azione, nella prima mattinata di domenica, per controllare i locali notturni. Subito si sono attivate le indagini per risalire agli autori del furto che, poche ore dopo, si è scoperto essere due giovani svizzeri che erano alloggiati in un albergo di Cardano al Campo perchè il giorno dopo avrebbero dovuto prendere parte ad una gara di motociclistica al crossodromo. Gli agenti sono risaliti a loro in poche ore e hanno trovato le targhe nella loro camera d’albergo. I due hanno giustificato la bravata dicendo che erano dei collezionisti di targhe di auto e che l’intenzione era quella di aggiungerle alla loro collezione personale. I due sono stati denunciati per furto all’autorità giudiziaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.