Sabato si inaugura la casetta dell’acqua

Un erogatore di acqua potabile è stato installato nell’area appositamente attrezzata posta sul retro del cimitero comunale, a cura della Castiglione Olona Servizi

Sabato 22 ottobre alle ore 10.30 presso l’area mercato si svolgerà l’inaugurazione della casetta dell’acqua. Un erogatore di acqua potabile è stato infatti installato nell’area appositamente attrezzata posta sul retro del cimitero comunale. L’acqua erogata, pescata dalla rete idrica comunale, già potabile e ampiamente rientrante nei parametri previsti per legge, viene ora ulteriormente trattata, grazie alla microfiltrazione e alla sterilizzazione ai raggi ultravioletti, dalle apparecchiature installate per migliorarne la gradevolezza al palato.
«L’acqua – spiegano dall’amministrazione comunale, che ha curato l’installazione con Castiglione Olona Servizi - sarà acquistabile da parte dei cittadini al costo di 5 centesimi di euro al litro, un prezzo molto vantaggioso se si confronta a quello di mercato di qualsiasi acqua in bottiglia. I pagamenti potranno essere effettuati mediante l’inserimento di monetine o con l’utilizzo di una tessera ricaricabile. Questo nuovo servizio produce notevoli vantaggi: da un lato ai cittadini castiglionesi che potranno acquistare l’acqua a un costo irrisorio, dall’altro all’amministrazione comunale che vedrà ridurre i rifiuti in plastica da smaltire e conferire ai centri di raccolta. Da non dimenticare i benefici per l’ambiente in cui tutti viviamo, rappresentati dalla diminuzione degli imballaggi in plastica». 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.