Salta il processo, si annoia, ruba in tribunale

Era testimone, ma ha deciso di fare un piccolo colpo ed è uscito dal palazzo di giustizia in manette

Non sapendo che fare ha deciso di rubare. Già ma era un pregiudicato per vari furti in attesa di processo al tribunale di Varese. E’ accaduto questa mattina. L’uomo 38 anni, ha atteso il suo turno, ma poi l’udienza è stata rinviata ad altra data. Per ingannare il tempo si è abbandonato al suo hobby: si è intrufolato in un ufficio amministrativo del tribunale e ha tentato di rubare il portafoglio di una

dipendente. La donna si è accorta ha chiamato aiuto. E’ stato fermato e consegnato agli uomini della digos della polizia di Varese. E’ uscito dal tribunale in manette.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.