Samarcanda: in Italia l’intrattenimento è made in Varese

Il marchio Samarcanda, leader dell'animazione per villaggi turistici, è nato molti anni fa da una festa di compleanno ben riuscita

Da oltre vent’anni, l’animazione nei principali villaggi turistici italiani (ma non solo), porta il marchio "made in Varese". Non sono in molti a saperlo, ma Samarcanda, l’azienda leader dell’intrattenimento e dello spettacolo nel comparto turistico, è un’azienda al 100% varesina, ed è nata molti anni fa… da una festa di compleanno particolarmente riuscita.

Dario Filippi, titolare di Samarcanda, azienda leader nell'animazione turisticaDario Filippi, (nella foto), inventore e proprietario del marchio Samarcanda, oggi è un dinamico 50enne, ed è a capo di un’azienda che ogni anno fa divertire, ridere e ballare più di un milione di ospiti nelle più importanti strutture turistiche in Italia, ma anche a Zanzibar, alle Maldive e da tre anni anche in Croazia.
Lo incontriamo nella sede storica dell’azienda, a Varese, nei pressi di viale Valganna, alle prese con la preparazione della festa delle feste, il momento che ad ogni fine estate Samarcanda dedica ai suoi animatori e che quest’anno sarà davvero eccezionale: una crociera con tre giorni di navigazione e una super serata a Barcellona.
"La Samcruise sarà un evento indimenticabile – ci racconta, e si capisce che l’entusiasmo è  sempre quello del diciottenne di Luino che con un microfono in mano animava le feste dei suoi compagni di scuola – Tutti i nostri animatori e i loro amici su una splendida nave della Grimaldi Lines per una festa che inizierà appena salpati dal porto di Civitavecchia e culminerà in una serata molto speciale nella più bella discoteca di Barcellona".

Gli animatori di SamarcandaMa come si passa dalle feste degli amici alla gestione di un’azienda con tre sedi (oltre a Varese, anche a Milano e Roma) che ogni anno assume stagionalmente oltre 1000 ragazzi e ragazze?
"Dovevo fare il commercialista, ma volevo fare l’imprenditore – spiega Filippi – e così ho trasformato in lavoro una cosa che era nata per caso e per divertimento. Abbiamo lavorato tanto sulla qualità dei servizi, sulla formazione e su un’attenta gestione delle risorse umane".
Soddisfazione del dipendente, soddisfazione del cliente (che si misura sulla puntualità con la quale è reso il servizio, la professionalità di chi lo rende e la piena rispondenza alle sue esigenze) e soddisfazione del committente sono le basi del successo di Samarcanda.

Gli animatori di Samarcanda"Non è un caso se al primo posto mettiamo la soddisfazione del dipendente, perché per noi le risorse umane sono fondamentali – spiega il patron di Samarcanda – Chiarezza nel rapporto di lavoro, senso di responsabilità reciproco, motivazione e formazione accurata sono al centro del rapporto che instauriamo con i nostri ragazzi, che infatti quasi sempre restano molto legati a Samarcanda, anche quando crescono e fanno altre scelte professionali".

Per  loro, il grazie di Samarcanda sarà quest’anno la Samcruise, quattro giorni per divertirsi tra colleghi dopo aver fatto divertire per tutta l’estate quasi un milione di persone.

Samarcanda – Via Ponte Rotto 7 – Varese
tel. 0332 491049 – fax. 0332 491000
info@samarcanda.com         www.samarcanda.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.