Scola, il programma delle visite pastorali

Dopo Lecco e Varese ecco gli altri appuntamenti del Cardinale nella diocesi

angelo scolaIl primo incontro l’ha fatto nella terra che gli ha dato i natali, Malgrate (Lecco) il 7 novembre 1941. Il Cardinale Angelo Scola ha fatto visita alla Zona pastorale III di Lecco mercoledì 12 ottobre.
Oggi, 13 ottobre, la visita varesina, la Zona pastorale II. Incontro al seminario di Venegono Inferiore, Vespri al Collegio De Filippi, Messa in S. Vittore a Varese alle 18 e dopo 3 ore l’incontro con i membri dei consigli pastorali.
La prossima settimana ricominceranno gli incontri con le rimanenti zone pastorali lombarde.
Martedì 18 ottobre Scola incontra la Zona pastorale IV di Rho: alle 10 con i presbiteri, i diaconi nella Sala convegni, Collegio Padri Oblati, Santuario della Beata Maria Vergine Addolorata a Rho. Alle 15.30 con gli operatori in alcune realtà pastorali nella Casa Magnaghi, via De Amicis 18 a Rho; alle 16.30 con le consacrate e i consacrati, poi i vespri all’Auditorium Maggiolini, via De Amicis 15 a Rho; alle 18 Santa Messa solenne con i fedeli della zona al Santuario Beata Vergine Addolorata a Rho; alle 21 incontro con i rappresentanti laici di ogni parrocchia, con il saluto del Vicario episcopale e il dialogo con l’Arcivescovo alla Sala convegni presso il Collegio degli Oblati.

Giovedì 20 ottobre incontro del Cardinale con la Zona pastorale VI di Melegnano, presso la parrocchia di San Donato Milanese: alle 10 con i presbiteri e i diaconi nel salone parrocchiale; alle 16 al Monastero Benedettine di Viboldone incontro con la comunità monastica; alle 17 celebrazione del Vespero con le consacrate a Viboldone; alle 18 Messa con i fedeli della Zona nella chiesa di San Donato; alle 20.45 incontro con i rappresentanti delle parrocchie e delle comunità pastorali, con il saluto del Vicario episcopale e il dialogo con l’Arcivescovo nel salone parrocchiale.

Martedì 25 ottobre incontro dell’Arcivescovo con la Zona pastorale V di Monza: alle 10 con i presbiteri e i diaconi al Seminario di Seveso; alle 15 con i seminaristi; alle 17 i Vesperi e incontro con le consacrate e i consacrati nel Duomo di Monza; alle 18 Messa solenne con i fedeli della Zona sempre nel Duomo; alle 21 con i consiglieri neo-eletti dei Consigli di comunità, dei Consigli parrocchiali e per gli affari economici con il saluto del Vicario episcopale, di un rappresentante del Consiglio pastorale diocesano e il dialogo con l’Arcivescovo presso il Palasport di Seregno.

Giovedì 27 ottobre incontro del cardinale Scola con la Zona pastorale VII di Sesto San Giovanni. Alle 10 con i presbiteri e i diaconi al Teatro S. Marco di Cologno Monzese; alle 15.30 a Sesto visita all’Istituto scolastico dei Salesiani presso la parrocchia S. Maria Ausiliatrice; alle 17 con le consacrate e i consacrati, recita dei Vesperi; alle 18 Messa nella chiesa parrocchiale S. Stefano a Sesto; alle 21 incontro con i laici rappresentanti delle parrocchie e delle comunità pastorali con il saluto del Vicario episcopale e il dialogo con l’Arcivescovo al Salone Alessandro Manzoni a Sesto.

Concluderà la visita alla Zona pastorale I di Milano città martedì 8 novembre: alle 10.15 con i presbiteri e i diaconi presso il Collegio San Carlo; alle 16 con le consacrate e i consacrati, con i Vespri; alle 18 Messa nella Basilica di S. Ambrogio; alle 21 incontro con alcuni membri dei nuovi Consigli pastorali e operatori pastorali rappresentanti di ciascuna parrocchia con il saluto del Vicario episcopale e il dialogo con l’Arcivescovo presso l’Istituto Leone XIII.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.