“Scuola materna: vediamoci chiaro”

Venerdì il Pd locale distribuirà volantini alle famiglie dell'asilo, in cui si denuncia anche l'impossibilità di un controllo sulle opere da realizzare. Prevista anche un'interpellanza in consiglio comunale

Il Pd di Magnago lancia l’allarme sulla scuola materna e sulla trasparenza nei controlli. "Abbiamo sollevato da molto tempo – dicono i democratici – i vari problemi che affliggono la scuola materna di Magnago, sperando che l’amministrazione comunale se ne facesse carico. Abbiamo quindi accolto con favore l’impegno della giunta per la sistemazione dei giochi e dei punti pericolosi nel giardino della struttura. Avremmo voluto però anche una maggiore attenzione alle aree verdi e al problema, sollevato da molti genitori, della gestione dell’inserimento dei bambini al primo anno.  Soprattutto avremmo voluto poter controllare da vicino l’effettiva attuazione dei lavori; al nostro consigliere comunale Scampini Andrea è stato negato il diritto di accedere ad una struttura comunale: stiamo ancora attendendo le motivazioni di questo divieto. Noi continueremo comunque il nostro impegno per vigilare sulla realizzazione di quanto promesso, come sempre a fianco dei cittadini". La questione sarà spiegata ai cittadini anche con un volantino che sarà distribuito davanti alla scuola materna, mentre sarà presentata anche una interpellanza in consiglio comunale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.