SuperJet International firma un ordine di 200 milioni di dollari

Il contratto riguarda l’acquisto di due Sukhoi Business Jet (SBJ) e due opzioni con la società svizzera Comlux The Aviation Group

SuperJet International – joint venture tra Alenia Aeronautica (una società di Finmeccanica) e Sukhoi Holding – ha firmato oggi un contratto per l’acquisto di due Sukhoi Business Jet (SBJ) e due opzioni con la società svizzera Comlux The Aviation Group.
Con questo ordine Comlux diventa il primo cliente di SuperJet International ad acquistare la nuova versione VIP del Sukhoi Superjet 100, il Sukhoi Business Jet (SBJ).
Comlux rappresenta a livello mondiale una delle più prestigiose compagnie di aerei VIP, grazie ad una flotta di jet privati assolutamente esclusivi ed in grado di soddisfare una clientela di lusso.  
Le prime consegne sono previste per il 2014. L’ordine ha un valore complessivo di 200 milioni di dollari, incluse le opzioni.
La cabina del SBJ sarà sviluppata ed allestita da Comlux America, presso il centro di allestimento di Comlux Group, ad Indianapolis, negli Stati Uniti.
L’aereo sarà poi trasferito presso il centro di completamento di SuperJet International a Venezia, in Italia, per le attività di personalizzazione della cabina, la verniciatura, e la consegna ufficiale al cliente.
Il Sukhoi Business Jet (SBJ) rappresenta la versione VIP dell’aereo regionale Sukhoi Superjet 100 (SSJ100). Il velivolo SBJ offre una cabina molto spaziosa (118 m3 / 4192 ft3) e un’autonomia di 4300 nm (8000 km) grazie alla dotazione di serbatoi di carburante ausiliari.
L’annuncio della nuova versione VIP segue di pochi mesi l’entrata in servizio del Sukhoi Superjet 100, avvenuta lo scorso aprile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.