Topi e degrado a due passi dal centro

L'edificio abbandonato in piazzale De Gasperi è diventato una discarica a cielo aperto e un rifugio per persone senza fissa dimora. E gli abitanti del quartiere denunciano la presenza di pantegane

Pantegane, rifiuti e dormitori abusivi a due passi dal centro storico di Busto Arsizio. Si fa insostenibile la situazione in piazzale De Gasperi, all’incrocio con via Magenta, dove una palazzina abbandonata si è trasformata in una discarica a cielo aperto, con rifiuti sparsi ovunque e condizioni igieniche disastrose. Gli abitanti del quartiere segnalano l’infestazione dei topi, che si fanno sentire rumorosamente nelle ore notturne, e anche di persone senza fissa dimora, soprattutto extracomunitari, che utilizzano il rudere come ricovero per la notte. Le transenne intorno all’edificio, infatti, sono state da tempo divelte e tra erbacce, copertoni e sacchetti di spazzatura è facile cogliere i segni di una recente presenza umana, come vecchi materassi o stracci appesi alle impalcature. Ma non mancano neppure i residui di eternit a peggiorare ulteriormente una situazione sanitaria da censurare.

Galleria fotografica

Rifiuti e degrado in centro 4 di 6

Tutto questo avviene a pochi metri da piazza Manzoni e da via Mazzini, in una delle zone più trafficate della città, tra l’altro interessata recentemente dalla costruzione di una serie di moderne abitazioni che certamente non gradiscono gli scomodi "vicini". L’edificio in questione è di proprietà del Comune, che avrebbe dovuto trasformarlo nella nuova casa delle associazioni cittadine: su un lato della palazzina è ancora ben visibile, benché parzialmente coperto dalle piante, il cartello che annuncia l’intervento, risalente addirittura al 2001. I lavori, però, si interruppero poche settimane dopo e passarono definitivamente in cavalleria con il cambio di giunta. Oggi, a denunciare l’incresciosa situazione del’edificio è stato ancora una volta Audio Porfidio, sempre attivo nel raccogliere le segnalazioni dei cittadini anche dopo la chiusura del suo movimento politico La Voce della Città.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 ottobre 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Rifiuti e degrado in centro 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.