Un parco e un’associazione per ricordare “Ciccio”

L’amministrazione comunale dedica l’area verde del quartiere Lazzaretto al bambino scomparso due settimane fa. I genitori del piccolo fondano un’associazione per aiutare altri bambini malati

Un parco dedicato a “Luca Ciccioni” e un’associazione per continuare a far vivere il ricordo del piccolo “ciccio”. Sono le sorprese emerse nelle ultime ore a due settimane dalla scomparsa del bambino di 10 anni, che ha lasciato amici e parenti dopo due anni a combattere contro la leucemia. L’intero paese si è stretto intorno alla famiglia e le due notizie sono state date proprio dal sindaco Lorenzo Guzzetti e dal padre di Luca, Andrea Ciccioni.  
«La Giunta ha deliberato di intitolare l’area del lazzaretto nel seguente modo: Parco del Lazzaretto "Luca Ciccioni" – ha dichiarato semplicemente il primo cittadino -. Grazie alla Contrada Lazzarett e grazie ad Andrea e Maria Rosa».
La seconda comunicazione arriva da “papao” Andrea, direttamente dal gruppo Facebook che raccoglie già oltre 1.200 iscritti: «L’avevamo detto che stavamo lavorando, quello che vedete pubblicato è il logo dell’ associazione che sta nascendo e che si occuperà di dare un senso logico, serio, umano al modo con cui Luca ha lottato sempre. Aiutare tutti quei Luca che combattono una guerra assurda, dentro un mondo sommerso è il nostro obiettivo. Sono sicuro che ne raggiungeremo tanti, importanti, con tutti voi e con chi troveremo sulla nostra strada pronto a sostenerci ed a collaborare. Chi ci guiderà è un capitano, un bimbo, un uomo vero, un figlio, un amico, insomma Luca, un vero un capolavoro. A breve il primo appuntamento».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.