Un Risorgimento dal volto umano con il racconto di Alessandro Mari

L'autore racconta, attraverso la presentazione del suo romanzo “Troppo umana speranza” edito da Feltrinelli, i personaggi e le vicende che hanno animato la nostra storia

Un Risorgimento dal volto umano. Ospite della diretta web di Varesenews Alessandro Mari ha raccontato, attraverso la presentazione del suo romanzo “Troppo umana speranza” edito da Feltrinelli, i personaggi e le vicende che hanno animato la nostra storia come solo un romanziere sa fare. Lo ha fatto per i grandi personaggi della storia, come Garibaldi, ma anche per i personaggi della sua immaginazione, come Colombino un giovane di Sacconago che decide di intraprendere un viaggio che si intreccia con le vicende e i personaggi del Risorgimento. Non sono mancati durante l’intervista anche riferimenti attuali, come ad esempio l’”indignazione” dei giovani che hanno manifestato a Roma il 15 ottobre e i valori del Risorgimento dai quali l’attualità può ancora attingere e imparare.

Ecco i video dell’intervista:

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.