Una camminata lungolago, tra i ciclamini

E' organizzata dalla Pro Loco per domenica 16 ottobre

Domenica 16 Ottobre 2011 E’ organizzata dalla Pro Loco S. Caterina la “Camminata tra i ciclamini”, percorso tra Reno e Arolo di Leggiuno.
Il percorso attraversa la scogliera di S. Caterina del Sasso Ballaro, dalle “Rupi” di Arolo al lungolago di Reno, passando per Mota Scigulin tra boschi e ciclamini (da non raccogliere). Si arriva al bacino in cima al Monte di Cellina dove ci fermiamo per il ristoro e per ammirare dall’alto l’incantevole golfo e isole Borromeo.
Dopo aver attraversato la lussureggiante pineta “lai di quai” (lago delle quaglie) i camminatori si fermano al Quicchio, dove si unisce a loro il gruppo dei diversamente abili e tutti insieme si dirigono verso la spiaggia di Reno
Sebbene il percorso sia abbastanza agevole, il punto di sosta e ristoro al bacino di Mota Scigulin e le vicine balconate sul ciglio della scogliera, necessitano di una certa precauzione.

PROGRAMMA:
1. ore 12:00 spiaggia di Reno, pranzo facoltativo “Leccornie del Bucaniere” con bevanda inclusa al prezzo di € 10,00;
2. ore 13:30-15:00 escursione in battellino dal porto Reno al porto Arolo, facoltativo al prezzo di € 5,00;
3. ore 15:15 camminata di Km. 3,00 dal porto di Arolo al Porto di Reno con ristoro a Motta Cipollina e con un simpatico regalino a tutti i partecipanti, prezzo di € 5,00;
4. ore 16:30 fermata al piazzale del Quicchio dove si unirà alla comitiva il gruppo dei diversamente abili;
5. ore 17:00 spiaggia di Reno castagnata e tradizionale ciclamino alle signore.

Informazioni, e per motivi organizzativi prenotazioni,  al tel 331.4493.904 e all’Email: proloco.leggiuno@libero.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.