“Una firma contro la manovra finanziaria”

Raccolta firma avviata dalla Federazione della Sinistra che è possibile firmare anche nella sede cittadina del partito

La Federazione della Sinistra invita i cittadini a sottoscrivere «una raccolta di firme sulla piattaforma economica in contrapposizione alla manovra voluta dal governo».
«Punto centrale è la richiesta di una tassa patrimoniale a carico dei ricchi che possiedono più di un milione di euro – spiega Franco Legnani -. Un prelievo che permetta, attraverso un sistema di aliquote progressive, di recuperare 20 miliardi di euro. Attorno alla proposta della patrimoniale ve ne sono altre, come il dimezzamento delle spese militari e degli stipendi dei parlamentari, e come quelle che impongono il blocco delle grandi opere inutili e l’obbligo di restituire i finanziamenti pubblici per le aziende che delocalizzazioni».
Appuntamento per firmare la petizione ella sede della Federazione della Sinistra in Via Garibaldi 50 a Saronno, tutti i lunedì sera oppure inviando una mail di adesione all’indirizzo: fds-saronno@virgilio.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.