Una zucca per Halloween e un party per tutti i Santi

Questa è la notte delle zucche, e in provincia ci sono occasioni per tutti i gusti. Ecco alcuni tra gli eventi che sono stati organizzati

La notte di Halloween sta per arrivare e sono tante le iniziative in provincia per concludere il lungo week-end tra sagre e feste. Per chi ha voglia di travestimenti, musica e divertimento l’appuntamento è al Palawhirlpool dove il "tempi dello sport" si trasformerà in una vera e propria discoteca con rap, funk, r’n’b, house, commerciale per trascorrere la lunga notte delle streghe.
Una serata che coinvolgerà artisti, musicisti e dj come lo showman Alberto Pernazza del Chiambretti Night, i dj di Radio 105 Mitch & Squalo e che vedrà la partecipazione straordinaria di Don Joe (Club Dogo) nel dj set con Thori & Rocce, oltre alla special guest di Jake La Furia (Club Dogo). Ci sarà inoltre il dj set di Surfa & Exo e il resident Mastermax Lorenzo Festa.
Al Twiggy Club la serata è con "The wavers", la band formata da Matt Waver (basso e voce), Ricky Waver (chitarra e voce) e John Waver (batteria e voce) che dal 2007 si distingue nel panorama del surf-rock italiano con i loro pezzi inediti. La band sarà accompagnata da Dj The Lorenz. Appuntamento più "classico" alla Chiesa del Santissimo Crocifisso di Lavena Ponte Tresa dove lunedì 31 ottobre si terrà il concerto polifonico tenuto dal coro dell’Università di Parma “Ildebrando Pizzetti”e dal coro polifonico “Don Giorgio Quaglia”, diretti da Ilaria Poldi e Stefano Cropanese.

Per tutti gli altri, la notte si può trasformare in un giro per le vie dei piccoli paesi alla ricerca di "docetti o scherzetti" con maschere scheletriche o a forma di zucca. Per chi a tempo e fantasia, il divertimento è assicurato con la creazione delle zucche di Halloween.

Il giorno dopo, se non scegliete la gita fuori porta, l’appuntamento è a Ganna per l’ottava Sagra del Salamino dei morti: dalle 10 alle 19 stand gastronomico al Prato Airolo di Ganna, con mercatino dei sapori e dell’artigianato. Fra le specialità da gustare, grigliata e castagnata nel pomeriggio. Festa anche a Luino dove la Pro Loco organizza al Bar del Parco a Lago animazione per i più piccoli dalle 14.30 con zucche, castagne e mascherine.  A Induno Olona, Acli Annivertdi, Comitato Progetto Cernobyl Onlus, con il patrocinio del Comune di Induno Olona, organizza una "Castagnata di solidarietà" per sostenere il progetto. L’evento è in programma dalle 13 con il pranzo al Ristorante del Centro Polivalente (Prenotazioni telefoniche allo 0332 200286). Alle 15 è previsto Concerto della Filarmonica Indunese mentre dalle 16 ci sarà la proiezione dei filmati dei bambini di Cernobyl 2011.
A Somma Lombardo l’appuntamento è doppio: oltre alla castagnata in piazza Scipione, dalle 10 alle 23, e la sagra delle fritelle (anche oggi e domenica dalle 10 alle 22 nel Cortile della sede in via Briante 23), Halloween si festeggia fra Piazza Pozzo, Via Roma e il Castello Visconti dove, oggi, dalle 13 alle 23 si terrà la sfilata, animazione e stand gastronomico. Dalle 18 alle 21 visita guidata nelle segrete del Castello Visconti di San Vito. Al Monastero di Torba, invece, stasera, dalle 19.30 cena celtica e visita notturna (info:www.fondoambiente.it).

A Stresa si terrà invece, oggi e domani, si terrà la prima edizione di “Stresa nel gusto con il cioccolato”, con stand sul lungolago e pasticcerie che proporranno golose creazioni. Una nuova manifestazione, ideata dalla Pro Loco con Segeca Eventi, per promuovere il cioccolato artigianale. Domenica 30 ottobre, a partire dalle 10 e sino alle 18, mostra mercato dei prodotti del territorio e della creatività locale, mentre nelle rinomate pasticcerie della zona sarà tutto un trionfo di cioccolatini, creme e torte al cacao, con la realizzazione di una scultura in cioccolato che il 1° novembre verrà messa all’asta in piazza Cadorna. Lunedì 31 ottobre, oltre agli stand golosi, alle 14.30, in piazza Cadorna, sarà allestito un laboratorio dedicato ai bambini. Martedì 1° novembre, a partire dalle 14.30, in piazza Matteotti, gli allievi dell’istituto alberghiero “Maggia” di Stresa daranno vita ad una lezione dimostrativa su come si serve la cioccolata speziata alla lampada, mentre, in via Garibaldi, sarà messo in vendita un salame di cioccolato lungo 30 metri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.