Varese – Juve Stabia 2-1

Varese in vantaggio dopo 26 secondi con un eurogol di Carrozza. Pareggio al 39' di Cazzola che insacca un rasoterra da fuori area. Al 21' s.t. raddoppio di Cellini. Risultato finale: Varese - Juve Stabia 2-1

48′ s.t. risultato finale Varese-Juve Stabia 2-1. Varese sale a 18 punti in classifica
47′ st. punizione dal limite dell’area per la Juve Stabia
45′ L’arbitro concede 3 minuti di recupero.
44′ s.t. Ammonito Cellini.
43′ Gli ospiti ci provano: Di Tacchio da 40 metri lascia partire un siluro che Bressan devia in angolo.
39′ s.t. Juve Stabia che non ci sta a perdere: bella manovra che libera in area Raimondi , provvidenziale la gamba di Corti che respinge il tiro del campano. Entra Nadarevic per Zecchin.
35′ s.t. cellini smarca in area Neto che non aggancia. Varese vicino al terzo gol.
34′ s.t. Bressan compie un miracolo su deviazione di testa ravvicinata di  Mezavilla
29′ s.t. Grillo, infortunato, lascia il posto a Pucino
25′ s.t. Braglia tenta il tutto per tutto: Cazzola lascia il posto a Mezavilla e Zito a Mbakogu. Juve Stabia con quattrp punte.
22′ s.t. Cellini sale in cattedra: serve Neto con un tocco delizioso, il brasiliano prova ad incrociare sul palo più lontano fuori misura.
20′ s.t. GOL di Cellini
. L’azione parte dai piedi di Carrozza che prima si porta a spasso il marcatore sulla sinistra e poi mette dentro un cross tes deviato di testa da Neto Pereira e ribadito in rete da Cellini su deviaizone del portiere avversario.
17′ s.t. Ancora Raimondi che ci prova dalla distanza con un  rasoterra velenoso, deviato in angolo da Bressan. Buona partita della Juve Stabia.
6′ st. Staffilata di Raimondi deviata in angolo da Bressan. Gli ospiti sono rientrati in campo con un atteggiamento aggressivo. 
2′ s.t. ammonito Baldanzeddu della Juve Stabia per gioco scorretto. 
1′ s.t. Neto Pereira in campo al posto di Martinetti. Per la Juve Stabia Raimondi  entra la posto di Erpen. Mister  Braglia ha schierato tre punte.

Fine primo tempo 1a 1 al Franco Ossola tra Varese e Juve Stabia.

45′ p.t. Un minuto di recupero
39′ p.t. GOL della Juve Stabia: tiro da fuori di Cazzola per il pareggio dei cmpani
37′ p.t. Cellini s’invola sulla sinistra sul filo del fuorigioco palla al piede entra in area ma cerca un dribbling di troppo con Carrozza libero sulla destra a chiamare palla.
35’p.t. Carrozza è in forma splendida: salta due avversari e scarica il suo sinistro che finisce fuori di poco
31 p.t. Di nuovo Cacciatore devia di testa una punizione di Zecchin, palla di poco alta sulla traversa.
22′ p.t Cacciatore colpisce  di testa una punizione di Carrozza, ma indirizza centralmente, Colombi blocca.
21′ pt. Ancora Zito devia di testa un cross di Bladanzeddu, palla fuori. 
15′ p.t. Zito conquista palla a centrocampo e fa circa 20 metri palla al piede. Arrivato al limite lscia partire un tiro parato senza affanno da Bressan.
13′ p.t. Cellini ci prova dalla distanza, palla alta.
10′ p.t. Juve Stabia più coraggiosa: bello scambi Sau Danilevicius con la palla che viene rinviata da Camisa.
6′ p.t. Danilevicius di  testa impegna Bressan. Primo tiro in porta della Juve Stabia
5 p.t. Cellini entra in area da destra, calciando in corsa. Palla che esce di poco.
3′ p. tJuve Stabua tramortita dal gol. I campani fanno fatica a organizzare il gioco a centrocampo
1’pt. GOL di Carrozza dopo 26 secondi di gioco. Dribbling a rientrare della punta varesina che ha messo la palla all’incrocio. Nulla da fare per Colombi.

LE FORMAZIONI
Varese (4-4-2): Bressan; Cacciatore, Troest, Camisa, Grillo; Zecchin, Corti, Kurtic, Carrozza, Cellini, Martinetti. All. Maran.
Juve Stabia (4-4-2): Colombi; Balzaneddu, Molinari, Scognamiglio, Di Cuonzo; Erpen, Cazzola, Di Tacchio, Zito; Danilevicius, Sau. All. Braglia.

Scendono in campo dalle 15 al "Franco Ossola" il Varese di mister Maran e la Juve Stabia affidata a Braglia. Partita, quella valida per il 12° turno di Serie B, che mette di fronte due formazioni capaci nell’ultimo mese di risalire la classifica: i biancorossi hanno vinto tre delle ultime quattro gare, i campani vantano ben cinque successi nei sei incontri più recenti.
Pochi assenti: al Varese manca lo squalificato Figliomeni, tra i neopromossi gialloblu non c’è l’ex di turno, Ciro Danucci. Aggiornamenti in diretta testuale su VareseNews dalle 14,40 circa.

SERIE BRisultati in tempo reale di tutte le partite del campionato

SERIE BProgramma e classifica

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.