” Verzaro parla a nome personale”

Roberto Amadeo, segretario politico della sezione della Lega Nord di Cassano Magnago, in una nota si dissocia da Arduino Verzaro e dalle dichiarazioni fatte dallo stesso durante il congresso provinciale

Roberto Amadeo, segretario politico della sezione della Lega Nord di Cassano Magnago, si dissocia da Arduino Verzaro e dalle dichiarazioni fatte dallo stesso durante il congresso provinciale del Carroccio. Questa la nota del segretario: «Riguardo le dichiarazioni fatte da Arduino Verzaro, la segreteria politica della sezione di Cassano Magnago  si dissocia totalmente e precisa che le dichiarazioni fatte da Verzaro sono a titolo personale . Che il signor Verzaro ne risponderà personalmente agli organi competenti ed eventuali SOM chiamati da lui in causa . Che il signor Verzaro non era un delegato al voto della sezione e  per tanto  ( per quello che ci riguarda ) si è presentato al  congresso  per i fatti propri».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.