Vincere le mafie, incontro con Don Manganiello

Il sacerdote, autore del libro "Gesù è più forte della camorra", sarà ospite del circolo Pd sestese. Con lui Jole Garuti e Umberto Rollino

don aniello manganielloIl circolo PD di Sesto Calende organizza per la serata di venerdì 28 ottobre prossimo venturo alle ore 21.00 presso la sala consiliare un incontro con Don Aniello Manganiello, sacerdote a Scampia fino all’ottobre 2010 ed autore del libro "Gesù è più forte della camorra", in cui racconta i suoi 16 anni di vita in un territorio ostico, il suo essere un prete scomodo, che non ha avuto timore ad affrontare a viso aperto la camorra, nonostante le numerose minacce. Insieme a lui Jole Garuti, direttrice di SAVERIA ANTIOCHIA OMICRON, Centro Studi ed Osservatorio milanese sulla criminalità organizzata al Nord (Saveria Antiochia era la madre di Roberto, morto freddato dalla mafia a Palermo nel 1985, mentre faceva la scorta volontaria a Ninni Cassarà. La Signora Saveria fu da allora sempre molto attiva nella lotta alla mafia), che ci racconterà delle infiltrazioni mafiose nel milanese e nel nord in generale. Si confronteranno con Umberto Rollino, autore del libro “Il rumore del male” , in cui analizza il fenomeno camorristico raccontandone il passato, il presente ed il futuro.

Titolo della serata sarà: “MILANO-NAPOLI – Criminalità organizzata: una realtà comune?”

Don Aniello venerdì 28 ottobre al mattino farà anche un incontro con i ragazzi dell’Istituto Superiore Carlo Albero Dalla Chiesa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.