Wild Boars in Abruzzo per l’inizio del campionato

Varese torna a disputare il torneo "su campo grande" con una squadra rimpolpata da diversi acquisti. Primi due incontri difficili con L'Aquila e i Viking tricolori

Scatta nel prossimo week-end il massimo campionato italiano di floorball che vede ai nastri di partenza i Wild Boars Varese il cui debutto è fissato per sabato sera a L’Aquila contro la forte compagine abruzzese. Un esordio molto impegnativo contro una squadra ricca di giocatori della nazionale e composta da elementi molto esperti e dotati di grande tecnica individuale. Il week-end in terra d’Abruzzo continuerà poi domenica quando i rossoneri di coach Ceccutto affronteranno i Viking Roma campioni d’Italia, altra formazione di caratura superiore nelle cui fila figurano giovani italiani di grandi prospettive ed esperti giocatori scandinavi.
Si tratta quindi di un vero e proprio battesimo di fuoco per i varesini che tornano ad affacciarsi al campionato di "campo grande" dopo alcune stagioni in cui si erano limitati a disputare quello su campo piccolo.
Durante l’estate Varese ha ampliato notevolmente il roster con gli acquisti di diversi elementi provenienti da Novara. Sono così arrivati Fasolo, Prandi, Abram, Elia, Cantoia e l’esperto portiere Floridi, tutti elementi validissimi in grado di garantire tecnica ed esperienza al club bosino.
Confermati invece Molinari, Panighini, Bizzozero, Volpe, Ossola, Centomo oltre ai portieri Cavadini e Vittori. Si aggregheranno alla prima squadra anche alcuni interessanti giovani della squadra juniores.
Il nuovo allenatore sarà come accennato Fabrizio Ceccutto che, lasciata l’attività agonistica, cercherà di portare in alto i “cinghiali” dalla panchina.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.