Varese News

Varese Laghi

La strana idea di un’antenna telefonica sul castello di Masnago

E' un monumento del quindicesimo secolo, ma la giunta consente l'installazione di un impianto per la telefonia sulla torretta

Una pazza idea, verrebbe da dire, ma tant’è. La giunta comunale ha accolto la richiesta della Telecom di installare due nuove antenne telefoniche e dove saranno messe? Una dietro al cimitero di Belforte, ma una seconda sarebbe posizionata sulla torre del castello di Masnago. Sì, proprio sulla torre, come se il museo di arte moderna di Varese fosse un edificio qualunque e non un maniero del quindicesimo secolo, uno degli edifici più belli e caratteristici della città. La giunta ha subordinato il nullaosta al parere della soprintendenza. Il ritorno economico dovrebbe sere di 15mila euro annui per ogni antenna. Ma vale la pena per 15mila euro mettere un antenna su un monumento? L’assessore all’ambiente Stefano Clerici non si è opposto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 marzo 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.