A teatro per conoscere gli autori del lago

Si intitola "UmidoeVento" lo spettacolo che verrà presentato sabato 28 aprile, alle 21, al Teatro Comunale e che prende spunto dai testi del varesotto

Teatro Periferico presenta lo spettacolo “UmidoeVento” per la regia di Paola Manfredi, sabato 28 aprile, alle 21, al Teatro Comunale di Cassano Valcuvia. Uno spettacolo che prende spunto dai testi di Piero Chiara, Liala, Guido Morselli, Gianni Rodari, Vittorio Sereni, Loredana Troschel (scenografia Salvatore Manzella – aiuto Giuseppe Losi).

Per un improbabile premio letterario dedicato allo scrittore che meglio ha saputo catturare le atmosfere del lago Maggiore, si riuniscono intorno a un lungo tavolo, che diventerà più tardi un pontile sospeso sull’acqua, un gruppo di personaggi provenienti dal fondo del lago stesso, luogo di cui portano i segni: si muovono con la fluidità dei pesci, sputano pesciolini, svuotano in un catino scarpe piene d’acqua fangosa, liberano gli abiti da ciuffi d’alghe, aiutati in ciò da un silenzioso cameriere. Le figure intorno al tavolo sono personaggi due volte: per essere in scena e per essere presenti nelle opere di alcuni degli autori a concorso: Piero Chiara, Guido Morselli e la scrittrice di romanzi rosa Liala. Ma ci sono altri personaggi e altri autori coinvolti in questa cerimonia: due figure allegoriche rappresentano il Libro e Inverna, il vento tipico del lago Maggiore. È grazie a loro che verranno introdotte “a concorso” anche le poesie di Vittorio Sereni e le filastrocche di Gianni Rodari, altri due autori che come i precedenti, sono accomunati, pur nella diversità di ispirazione, dall’essere vissuti sui laghi varesini. Le parole dei personaggi, tratte dalle opere dei loro autori, contribuiscono a dipingere il lago, l’emblematico personaggio della vicenda, luogo dell’animo, paesaggio geografico e metaforico, provincia, sponda nostalgica, sfondo, tavolozza ora stinta, ora densa di luce e di colore. Ma a chi spetta assegnare il premio? Esiste realmente un giudice o una giuria? E a che criteri si ispira nel suo giudizio? Domande che avranno forse risposta nella parte finale dello spettacolo dopo che ai personaggi sarà stato regalato qualche istante di quasi-esistenza.
In scena Enzo Biscardi, Giorgio Branca, Elisa Canfora, Alessandro Luraghi, Laura Montanari, Raffaella Natali, Francesco Riva, Loredana Troschel, Dario Villa.

In scena
SABATO 28 ore 21.00
DOMENICA 29 ore 17.00
Ingresso 5 euro

TEATRO COMUNALE
Via IV Novembre, 4 – 21030 Cassano Valcuvia (Va)
Info: 3341185848 – info@teatroperiferico.it
www.teatroperiferico.it
https://www.facebook.com/TeatroPeriferico

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.