Altro che Svizzera, per Movimento Libero la Lombardia deve rimanere italiana

Alessio Nicoletti, leader di Movimento Libero e consigliere comunale di Varese, risponde a chi in questi giorni ha lanciato una petizione online per l’annessione della Lombardia alla Svizzera, utilizzando con una petizione online dal titolo “LOMBARDIA PER SEMPRE ITALIANA”

«Svizzeri? Mai! Lombardia per sempre Italiana!». Alessio Nicoletti, leader di Movimento Libero e consigliere comunale di Varese, risponde alla provocazioni di chi in questi giorni ha lanciato una petizione online per l’annessione della Lombardia alla Svizzera, utilizzando lo stesso strumento. Questa mattina, infatti, è stata lanciata una petizione online dal titolo “LOMBARDIA PER SEMPRE ITALIANA” «con l’obiettivo di far comprendere a tutti che l’Unità d’Italia non è in discussione. Quello che è in discussione è la sua classe politica incapace di dare risposte concrete alle esigenze di tutti gli Italiani», spiega Nicoletti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.