Arriva a Volandia l’aereo che ha fatto la storia dell’aviazione

È atterrato sulle piste di Malpensa lo storico Douglas DC-3, l'aereo simbolo dell'aviazione commerciale tra anni Trenta e Quaranta: è destinato al Parco-Museo del volo

Dalle rotte interne degli USA negli anni Trenta allo sbarco dei paracudisti in Normandia, ai tanti servizi charter nel Dopoguerra: il Douglas DC-3 ha fatto la storia dell’aviazione tra anni Trenta e Quaranta e ora rappresenterà degnamente quel periodo nel museo di Volandia, a due passi da Malpensa. L’aereo scelto è l’esemplare marcato I-RAFG: è arrivato nel pomeriggio di martedì sulle piste di Malpensa, da Perugia, dove era stato sottoposto ad accurata manutenzione. L’aereo era di proprietà di un privato che l’aveva acquistato in Zaire: uno dei tanti Stati dove il DC-3 è rimasto in servizio fino ad anni abbastanza recenti, prima come aereo commerciale, poi come charter. (Le foto a Malpensa sono di Alessandro Quaglia, Aeroporti Lombardi; quelle di Perugia sono di Luigi Monti, dal forum ilvolo.it)

Galleria fotografica

Il DC-3 a Malpensa 4 di 6
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 aprile 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il DC-3 a Malpensa 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.