Cantele in forma, vittoria a Crema

La varesina ha vinto il GP Liberazione dopo una volata ristretta con due compagne di fuga. Alafaci secondo il Bretagna, Basso in gruppo al Romandia

Bella vittoria per Noemi Cantele sulle stade di Crema dove si è disputato oggi (25 aprile) il Gran Premio Liberazione femminile. La varesina, campionessa d’Italia in carica, è stata autrice della fuga buona, prima con un gruppo piuttosto folto e poi con due sole compagne di avventura nei 18 chilometri finali. Sul traguardo però non c’è stato nulla da fare: Noemi (che corre con il Team Be Pink) ha vinto la volata ristretta confermandosi in buona forma.

In campo maschile da segnalare un altro podio per il giovanissimo Eugenio Alafaci della Leopard Trek. Nella prima tappa del Giro di Bretagna lo sprinter di Carnago ha colto un ottimo secondo posto alle spalle del francese Le Montagner. Ad Alafaci manca ancora la vittoria che però pare sempre più vicina.
Ivan Basso invece ha percorso la seconda tappa del Giro di Romandia in cui ha vinto uno dei pretendenti alla vittoria finale, il britannico Wiggins. Basso, come previsto, ha concluso in grupp.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.