“Ciuff!” Un canestro per Lele Rizzelli

A inizio anni Settanta ha contribuito a far nascere la squadra di basket di Cardano-Cuoricino: domenica 22 aprile gli amici giocheranno in suo ricordo

Entusiasta della pallacanestro, pronto ad affiancare i "suoi" ragazzi, prima sul campo e poi sulla panchina: tanti amici ricorderanno domenica 22 aprile Alfredo Emanuele Rizzelli, uno dei fondatori del basket a Cardano al Campo, scomparso lo scorso anno. «Questo torneo-amichevole è stato organizzato dai suoi amici ed ex compagni di squadra. Gente che con lui, all’inizio degli anni 70, ha iniziato a "spalare la neve" all’oratorio di Cardano e ad aggiustare i vecchi canestri» spiega la figlia Cristina. La Società Pallacanestro Cuoricino-Cardano nasce infatti nel 1972 con il nome di Basket Cardano per iniziativa di un gruppo di giovani desiderosi di divertirsi e nel contempo far appassionare altri ragazzi. Nel 1973 la prima affiliazione alla Federazione Italiana Pallacanestro, negli anni successivi partecipa ai campionati provinciali giovanili e senior raggiungendo il suo massimo traguardo con la partecipazione al campionato di Promozione. Negli anni successivi il gruppo originario dei fondatori si assottiglia e si finisce per privilegiare la squadra partecipante al campionato Senior trascurando il settore giovanile fino a farlo sparire; per sopperire a questa mancanza e ridare spazi ai ragazzi, nel 1982 viene fondata la Società Minibasket Cuoricino, per opera di genitori con a cuore la pratica dello sport come funzione sociale e formativa. Nel 1988 le due società si fondono assumendo l’attuale denominazione di “Pallacanestro Cuoricino Cardano".

«La nostra idea come famiglia e come amici – continua Cristina Rizzelli – è quella di portare avanti nel tempo la sua visione di sport, non solo come divertimento, ma come palestra di vita, dove allenarsi al rispetto per se stessi e per gli altri. Vorremmo impegnarci per promuovere questi valori: il nostro impegno futuro sarà quello di organizzarci per dare vita ad un vero e proprio torneo o premio, che raccolga le risorse per finanziare il basket dilettantistico e la possibilità per ragazzi in difficoltà di avvicinarsi e conoscere questo sport». L’evento si terrà domenica 22 Aprile 2012, dalle ore 17 alle ore 20, a Cardano al Campo nella palestra di via Verdi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.