ClickTribe, un concorso fotografico che celebra i festival

Terminerà il 29 di aprile il concorso che vuole raccontare in immagini l'essenza di un festival musicale come quello di Oleggio. Spazio alle esperienze, non solo legate al FreeTribe

IN clicktribe la magia di un festival rockOrmai l’Oleggio Free Tribe è alla nona edizione. Una manifestazione che ha raggiunto sempre maggiori successi: ha prodotto quintali di ottimo cibo e ore e ore di musica ma anche migliaia di fotografie. I partecipanti hanno infatti accumulato, negli anni, una quantità sorprendente di immagini spesso di grande qualità.

Galleria fotografica

ClickTribe, parte il concorso fotografico di Oleggio FreeTribe 4 di 17

Così per quest’anno gli organizzatori hanno pensato ri radunare tutta questa creatività in un concorso fotografico che premi i migliori "cronisti" dell’edizione 2012, diviso in due sezioni.
Il primo, CLICKtribe, è già cominciato: entro il 29 aprile gli organizzatori aspettano immagini che possano raccontare cos’è il festival e cosa lo rende speciale e caratteristico. Queste immagini verranno poi messe in mostra durante Oleggio Free Tribe e valutate da pubblico della manifestazione, oltre che da una giuria qualificata.

Le immagini non devono necessariamente essere scattate durante le precedenti edizioni di Oleggio Free Tribe: chi non è mai ancora andato al festival, può partecipare con soggetti a tema, che l’organizzazione stessa suggerisce, spiegando che «Oleggio Free Tribe è:
MUSICA – grande palco, in acustico, percussioni e ritmi, da un ipod mentre allestiamo gli spazi, tecnici del suono, nomi su manifesti, pubblico, gente che guarda, che balla e che canta
SPORT – street basket, volley, calcetto, magliette sudate, dorsi nudi, palloni che volano, acqua bevuta tutta di un fiato per il caldo che fa
EVENTI – giocolieri, mangiafuoco ed equilibristi; fotografi e macchine fotografiche, proiezioni e registi; bancarelle e stand espositivi di associazioni ed artigianato; danze afro e popolari; laboratori creativi per bambini ed adulti; writer, bombolette e mascherine
CIBO – cuochi e camerieri al lavoro, salamelle e patatine fritte, pentoloni sul fuoco, tavolate di amici, birre in piedi, cocktail al tramonto, busti di birra spillati, montagne di panini affettate, tavolate di torte
PERSONE – sorrisi, abbracci e baci; bambini,ragazzi, adulti ed anziani; tacchi alti, infradito, piedi scalzi ed anfibi; colori e total-black; donne e uomini con geni provenienti da ogni parte del pianeta»

Ogni fotografia che abbia a soggetto questo tipo di ambiente è bene accetta e valida per il concorso, per il quale avete meno di un mese di tempo per partecipare.

Per il secondo, che si chiama freeCLICK, c’è invece più tempo: comincia infatti durante Oleggio Free Tribe 2012, il 5,6,7 e 8 luglio. In questo caso le immagini in concorso dovranno essere scattate nei giorni della manifestazione e dovranno contenere uno degli elementi fumettistici (sagome o fondali) che metteranno a disposizione. Le foto realizzate dovranno essere rispedite entro il 2 settembre sotto forma di singola immagine o di strips (proprio come i fumetti…): una giuria competente le valuterà e, all’inaugurazione della mostra collettiva allo Spazio 33 Art Cafè, saranno premiati i vincitori.

Informazioni e bando completo dei concorsi sono al sito www.freetribe.it
Info su ClickTribe ci sono anche su facebook, nella sua pagina dedicata.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 aprile 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

ClickTribe, parte il concorso fotografico di Oleggio FreeTribe 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.