Delusione Lauri: ko alla prima ripresa

The End, apparso senza energie, perde a Vicenza con Di Rocco. Papà Augusto: «La responsabilità è solo mia»

È durata pochi minuti la speranza di Giuseppe Lauri di riportare a Varese il titolo dell’Unione Europea dei pesi superleggeri. A Vicenza "The End" delude se stesso e i fans che lo hanno seguito e dopo una sola ripresa si arrende per KO tecnico a Michele Di Rocco.
Quello visto in Veneto è stato un Lauri apparso senza energie e abulico mentre dall’altra parte Di Rocco è sembrato preparato a puntino per l’appuntamento. Poco da dire sull’incontro salvo che il padre-allenatore Augusto Lauri si è preso tutte le responsabilità per la netta sconfitta.
«Il repentino calo di peso e la voglia di riscatto non mi hanno aiutato a capire che questo incontro non si doveva fare in questo momento – ha detto il maestro di Venegono – Le dichiarazioni fatte dopo il titolo europeo che confermavano il suo cambio di categoria dovevano essere  rispettate, ma la golosità per una rivincità così allettante  ha condizionato anche il sottoscritto. Non ho saputo convincere il mio atleta, che in questo caso è anche mio figlio, a fare la scelta giusta. È brutto dirlo, ma questa sconfitta è stata per me una significativa lezione di vita, che mi ha fatto crescere molto e mi servirà per il mio futuro pugilistico».
A riportare un po’ di sereno in casa Panthers ci ha pensato il promettente Matteo Papa che, dopo aver assistito all’incontro di Vicenza, è salito sul ring a Desio e ha sciorinato un ottimo pugilato dedicando il successo proprio a Giuseppe, che con le sue imprese ha ispirato lo stesso Papa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.