Denunciato straniero per porto di oggetto atto ad offendere

In auto trovato un coltello con la lama da 20 centimetri

polizia volantiNel pomeriggio di mercoledì, personale della Sezione Antidroga della Squadra Mobile, durante un servizio finalizzato al contrasto al crimine diffuso, ha fermato in via San Pedrino una Opel Corsa con a bordo tre giovani, due colombiani e un dominicano.
A carico dei tre, poco più che ventenni, dagli accertamenti sono emersi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e per possesso di armi o oggetti atti ad offendere.
Gli operatori decidevano di approfondire le verifiche, procedendo alla perquisizione personale e dell’automezzo.
All’interno della vettura, sotto il tappetino posto dietro il sedile lato passeggero, gli agenti hanno rinvenuto un coltello da cucina, della lunghezza di 32,5 cm, di cui con 20 cm. di lama.
Il colombiano proprietario dell’auto è stato denunciato per porto di oggetto atto ad offendere.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.