Ditta svizzera affitta il parcheggio per i dipendenti

Primo accordo del genere tra il Comune di Clivio e l'azienda Diantus di Mendrisio che preleverà i propri dipendenti frontalieri nella piazza affittata per limitare la mobilità

Il Sindaco Carla Bini con il direttore di Diantus sig. PaccolatVenerdi scorso, 13 aprile, l’amministrazione comunale di Clivio e la ditta Diantus Watch di Mendrisio hanno siglato un accordo per l’utilizzo del parcheggio di via Ermizada di proprieta del comune.

L’accordo, il primo del genere lungo tutta la linea di confine con la Svizzera, sottoforma di contratto di affitto prevede l’utilizzo da parte dei dipendenti della ditta Diantus del posteggio. La Diantus nel frattempo ha organizzato il trasporto delle maestranze a mezzo pullman.
I vantaggi sia per l’amministrazione che per la Diantus sono molteplici. Per l’amministrazione comunale oltre alla rendita diretta del contratto di locazione, ci sarà una riduzione del traffico, minima, ma da qualche parte bisognava cominciare, ed inoltre una rivalutazione dell’area del parcheggio che dopo la sistemazione ospiterà circa 50 macchine. Per la Diantus invece migliorerà la situazione dei parcheggi nella zona della loro azienda.
Il parcheggio (lato destro) sarà ad uso esclusivo dei dipendenti Diantus dal lunedi al sabato dalle 5.00 alle 15.00 e tornerà a disposizione del paese durante i l fine settimana e negli altri orari.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.