Dopo la neve, il caldo africano

I meteorologi annunciano da domani l'arrivo dell'alta pressione dal Nordafrica: temperature al di sopra della media anche di 10 gradi. Ma solo fino al 1° Maggio

 Dopo la neve, il caldo africano. In realtà di strano, o straordinario, non c’è nulla a parte gli sbalzi termici. Insomma, una mattina ci alziamo e c’è la neve il giorno dopo 25 gradi. E il caldo arriverà domani, annuncia il Centro Geofisico Prealpino (ma non solo): ci investirà l’alta pressione africana che porterà sulla nostra provincia caldo e un po’ di polvere gialla. Volevate sapere che tempo farà nel prossimo lungo weekend? Eccovi serviti: caldo e sole. Almeno fino al 1° maggio, poi si vedrà.
Le temperature, dicono dal Centro Geofisico, saranno ben più alte della media stagionale: domani il termometro toccherà i 23 gradi ma sabato anche i 26. Domenica un po’ più fresco ma comunque si parla di pochi gradi in meno. Lo sbalzo termico sarà quindi di quasi 20 gradi, visto che nei giorni scorsi la temperatura è scesa a Varese fino a 3 gradi.
Tutto normale in primavera, ma di solito quel che sta accadendo in questi giorni avviene ai primi di marzo. Le temperature, comunque, saranno di almeno dieci gradi sopra la media stagionale. Attenzione alle valanghe in montagna: la neve caduta in questi giorni si scioglierà rapidamente e, tra l’altro, farà gonfiare anche i nostri corsi d’acqua.
Ora di cambiare gli abiti negli armadi, quindi? Niente affatto: aspettate ancora qualche giorno ma intanto godetevi questo assaggio d’estate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.