Due anni e 6 mesi alla dipendente comunale che rubò 100mila euro

Si è conclusa con una condanna la vicenda di Paola Maino, la dipendente delle aziende comunali per la gestione delle farmacie, dalle quali tra il 2006 e il 2009 avrebbe fatto sparire oltre 100mila euro

Due anni e 6 mesi per peculato. Si è conclusa con una condanna la vicenda di Paola Maino, la dipendente delle aziende comunali per la gestione delle farmacie, dalle quali tra il 2006 e il 2009 avrebbe fatto sparire oltre 100mila euro.
Il dibattimento, svoltosi questa mattina, giovedì 12 aprile, al tribunale di Busto Arsizio di fronte al giudice Patrizia Nobile, ha condannato Maino alla pena per peculato e al risarcimento del maltolto alle aziende comunali, oltre che alle spese processuali.
Il dibattimento, ritenute sufficientemente provate le accuse, si è incentrato prevalentemente sul configurazione del reato di peculato. La difesa puntava infatti a provare il reato di appropriazione indebita.
Alla fine ha prevalso l’accusa di peculato e la pena è stata comminata in linea con quanto richiesto dal pubblico ministero.
Soddisfatto l’avvocato Cinzia Martinoni del comune di Somma Lombardo costituitosi parte civile, «la pena comminata è rilevante, tenute conto delle attenuanti generiche concesse e dello sconto di un terzo della pena previsto dal ricorso al rito abbreviato. Adesso, fermo restando un eventuale ricorso in appello di Maino, da parte dell’ente comunale non rimarrà nulla di intentato per recuperare il maltolto».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.