Eccellenza e Promozione, dura lotta per i playoff

Scenderanno in campo mercoledì 25 aprile i campionati di Eccellenza e Promozione in vista del rush finale che deve dare ancora molte risposte

Fasi di campionato frenetiche per i campionati dilettanti. Dopo il turno domenicale, che in Eccellenza ha favorito ancora la capolista Pro Sesto, si torna in campo mercoledì per il turno di recupero.
 
ECCELLENZA – La Pro Sesto ha fatto valere la propria forza a Gavirate, superando i rossoblu 2-0 con due reti nel giro di pochi minuti nella ripresa. La capolista sarà impegnata mercoledì in casa contro il Cairate, in cerca di punti salvezza dopo il ko rimediato a Vergiate per 1-0 firmato Di Iorio. Gli amaranto andranno a Lazzate sapendo che l’Ardor è in gran forma e domenica ha espugnato Somma Lombardo 4-3, nonostante le reti nerazzurre di Fumarolo e Graziano, autore di una doppietta. Sommese che cercherà il pronto riscatto al “Chinetti” contro la Solbiatese, che sembra aver reagito al meglio al cambio di panchina, andando a raccogliere i tre punti a Vigevano per 3-1 con le marcature di Agazzone, Spadaccino e Pacchioni. La Sestese, dopo la vittoria per 3-1 sul Roncalli (di Mattioni, Lorenzi e Bettoni i gol ticinesi), andranno a Garlasco per mantenere la seconda piazza. Il Marnate deve dimenticare in fretta la caduta per 2-1 sul campo del fanalino di coda Corbetta e a Nizzolina ospiterà l’Atletico, mentre il Gavirate avrà a disposizione un altro turno casalingo contro la Suardese.
Speciale Risultati e classifiche
 

PROMOZIONE – È stato un turno di campionato imprevedibile in Promozione, con le sconfitte di Cassano a Mozzate e del Fenegrò contro il Cardano. Il Cistellum non è andato oltre il pari per 1-1 sul campo dell’Olimpia e così ne ha approfittato l’Arconatese, che ha espugnato il campo dell’Insubria per 2-0 portandosi a ridosso della vetta, distante ora due soli punti. Pesante ko del Luino in casa contro l’Aurora Cantalupo, mentre Tradate e Olgiate Olona non si fanno male, pareggiando 1-1. Nel prossimo turno il Cassano ospiterà un avversario scomodo come il Cardano, mentre l’Arconatese ospiterà l’Olimpia. Il Cistellum se la vedrà a Saronno contro il Luino, il Fengrò andrà ad Olgiate Olona e il Tradate proverà a sorprendere il Cantalupo. Chiude il quadro l’Insubria, impegnata a Solaro.
Speciale Risultati e classifiche

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.